Il Museo Campano ed il Turismo, secondo Capua Bene Comune

Piazza dei Giudici - Politica

Gianluca AgrestiIl Museo Campano è un sito monumentale che i cittadini di Capua, e più in generale, tutti coloro che hanno a cuore il suo immenso patrimonio storico ed archeologico, non possono permettersi di vedere oltremodo agonizzante. Sul suo stato attuale assistiamo tutt’oggi ad un rimpallo di competenze e responsabilità tra vari livelli istituzionali che mortifica il territorio e rispetto al quale intendiamo profondere il massimo sforzo possibile per la salvaguardia ed il rilancio della struttura in brevissimo tempo. 

Purtroppo l’agonia del museo è in linea con lo stato di abbandono e degrado in cui versano tutti gli inestimabili beni artistici e culturali che insistono sul territorio comunale.
Ed è impensabile proporsi di salvare il Museo senza proporsi di salvare Capua. E’ impensabile, ovvero, porsi l’obiettivo di salvaguardare i “gioielli di famiglia” senza pensare prima alla ristrutturazione della residenza di famiglia.
Non si può dunque prescindere da una valutazione maggiormente globale della questione Capua, e nessuna opera di persuasione istituzionale risulterà efficace senza una visione progettuale d’insieme di rilancio di una città che ha tutte le carte in regola per rendere il turismo elemento cardine del suo sviluppo e del suo rilancio. In termini più espliciti, senza un piano di valorizzazione complessiva della città di Capua, che la renda nuovamente appetibile all’afflusso di visite sia dei cittadini capuani stessi, che restano i primi utenti da tutelare, sia degli appassionati dall’Italia e dall’estero come un tempo, che, insomma, le restituisca il ruolo di Regina del Volturno che la plurimillenaria storia di questo territorio le ha assegnato, non vi sarà alcun piano di salvataggio del Museo che possa tenere botta.
E’ necessaria, pertanto, un’opera che rivolti l’attuale stato della città di Capua come un calzino fatta di tanti piccoli ma significativi passaggi che segneranno una profonda discontinuità con un passato da archiviare in tempi quanto più ristretti possibile.
il tema della cultura rappresenterà pertanto il fulcro di tutta l’azione amministrativa che metteremo in campo al servizio della comunità.
La ??‎cultura‬ può alimentare una città che ha fame di riscatto sociale!

Gianluca Agresti - Capua Bene Comune

 

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.