I CinqueStelle Capua rispondono all'Assessore Ricci sulla questione Ex Campo Profughi

Piazza dei Giudici - Politica

 

m5s gazeboIl Meetup 5 Stelle Capua “ringrazia” il Sig. Ricci perché attraverso il nostro articolo un primo risultato l'abbiamo già ottenuto.
Siamo riusciti a conoscere, grazie alla sua risposta, procedure e tempi delle sorti dell'ex Campo Profughi. Ci preme sottolineare, però, che tali informazioni i cittadini le avrebbero dovute già conoscere da tempo. In ogni Comune vige la trasparenza, la cittadinanza ha il diritto di essere informata dell'operato della propria amministrazione e del modo in cui vengono spesi i propri soldi. Non capiamo perché il Sig. Ricci si sia sentito chiamato in causa. Le nostre sono delle domande più che lecite, aspettiamo da anni questa bonifica e, quindi, è normale chiedersi se lo smaltimento dell'amianto venga fatto in base alle procedure stabilite dalla legge. Siamo tutti preoccupati per la salute collettiva per ovvie ragioni. Ci sentiamo presi in giro da questa amministrazione che si rifà viva solo sotto elezioni, dopo anni di latitanza.
Si precisa che la presenza di materiali contenenti amianto in un edificio non comporta di per sé un pericolo per la salute degli occupanti. Infatti, se il materiale è in buone condizioni e non viene manomesso, è estremamente improbabile che esista un pericolo apprezzabile di rilascio di fibre di amianto. Non è, però, questo il caso. Se, invece, il materiale è danneggiato o altamente friabile, le forti vibrazioni, i movimenti di persone macchine o ruspe, le correnti d'aria possono causare il distacco di fibre. L'ASL e l'ARPAC interverranno dopo.
Però l'amianto potrebbe essere presente sotto un qualsiasi cumulo di rifiuti e se danneggiato, con lo spostamento si potrebbe sfaldare sprigionando le fibre.
Inoltre perché costruire altre case sui restanti 90.000 mq quando ci sono interi rioni da riqualificare?
Non è più giusto, invece, che dopo la bonifica il Campo Profughi diventi il polmone verde della città, con piste ciclabili, percorsi salute, alberi e piante? Basta cementificare! Pensiamo piuttosto a ripopolare il centro storico ed alla nostra Capua come una città d'ARTE E CULTURA.
Il Meetup 5 Stelle esiste da più di quattro anni ed è sempre stato sensibile alla tematica ambientale. Da anni ci battiamo a riguardo, bastava che l’amministrazione fosse stata più attenta per cogliere i problemi che attanagliano la città. Quando attraverso i semplici strumenti democratici la voce del cittadino non viene ascoltata è ovvio che sei costretto a metterti in gioco. Siamo determinati. Siamo per la democrazia e la riporteremo in questa città. Il cambiamento può essere rallentato, ma non fermato. Riguardo alle competenze, nel caso di vittoria del Movimento 5 Stelle a livello comunale, i nostri assessori verranno scelti esternamente, tramite una procedura meritocratica basata su una selezione accurata delle competenze. Ricordiamo che la gestione della raccolta differenziata a Capua è stata commissariata quando il Sig. Ricci era assessore all'ambiente. Ora siamo tra i comuni con una delle percentuali di differenziata più bassa a livello regionale, uno sportello ecologico chiuso da anni ed un'isola ecologica che non c'è! In base alle nostre regole, se fosse accaduto ad uno dei nostri, sarebbero scattate direttamente le dimissioni per mancato operato. Quarto è stato un caso isolato ed ormai archiviato. Quando ci sono infiltrazioni criminali nei comuni, significa che qualcuno si è fatto corrompere. Nel nostro regolamento esistono le espulsioni perché un politico deve essere incensurato sia prima che durante il suo mandato. Per noi esiste un unico compito: quello di attuare il programma per cui si è stati eletti, altrimenti torniamo a casa. Precisiamo che il Movimento non ha governato solo a Quarto. Governa in varie città con risultati eccellenti. Un esempio è il Comune di Pomezia con il quale abbiamo contatti, condiviso iniziative programmatiche e dove gli amministratori sono stati definiti incorruttibili da Buzzi e Carminati, boss coinvolti nello scandalo di Mafia capitale. Ancora a parlare di demagogia e populismo, siamo stanchi ed esigiamo rispetto. Il M5S è un’alternativa solida e valida presente in tutti i livelli istituzionali.
Ora basta, a noi interessano i fatti e non risponderemo più a nessuna provocazione!

Meetup 5 Stelle Capua

 

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.