Capua - Il consigliere comunale Chillemi: “Nel 2016 previste molte opere pubbliche"

Piazza dei Giudici - Politica

chillemi giuseppeÈ molto fitto l'elenco delle opere pubbliche previste per l'anno 2016. Un programma importante di lavori che andrà ad implementare il ricchissimi elenco realizzato in 10 anni dall'amministrazione comunale guidata da Carmine Antropoli. Il consigliere comunale Giuseppe Chillemi in merito: " La nostra amministrazione è stata sempre un'amministrazione del fare. Abbiamo messo su un elenco corposo di interventi che inizieranno entro il 2016. Ben oltre quindici milioni di euro l'investimento previsto. Dal consolidamento del fabbricato ex monte dei Pegni che diventerà un conservatorio al recupero della sala d'armi; dalla realizzazione di un polo di attrazione artistica e culturale da realizzarsi nel Castello delle Pietre all'impianto crematorio nel cimitero di S'Angelo in Formis, dove è previsto anche un ampliamento; e ancora il completamento dell'ampliamento del cimitero di Capua, la riqualificazione della struttura "Geotenda", l'adeguamento del "Ponte Nuovo", la realizzazione del canile-rifugio, la riqualificazione di piazza Commestibili, il completamento del centro di raccolta, l'adeguamento strutturale alle norme antisismiche della scuola media "Ettore Fieramosca", il completamento dell'asilo nido a S. Angelo in Formis, la messa in sicurezza della scuola elementare "Madonna delle Grazie", la messa in sicurezza della scuola Pier delle Vigne, l'intervento ai collettori fognari. Proseguiamo quindi la corposa opera di riqualificazione avviata e realizzata durante questi dieci anni".

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.