Capua. Esondazione Volturno: la politica a lavoro...

Piazza dei Giudici - Politica

08L’esondazione del fiume Volturno ha provocato danni alla città di Capua. Una piena che ha fatto tracimare il corso d’acqua in località Santella, in località porta Roma, via La Monica, con danni ancora da quantificare. Una situazione che ha spinto l’Amministrazione comunale di Capua rappresentata da Carmine Antropoli, tra gli esponenti del governo ad essersi recato nei luoghi colpiti dalla furia delle acque cittadino, unitamente ai consiglieri Giuseppe Chillemi e Marco Ricci, ad attivare lo sportello per l’emergenza esondazione e a predisporre alcune misure di sicurezza come la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado per il giorno 16 ottobre. Il consigliere Giuseppe Chillemi in merito dichiara: “Abbiamo istituito lo sportello per l’emergenza esondazione del Volturno presso la casa comunale. Saranno consegnati dei moduli ai cittadini per individuare i danni subiti, così da avere un quadro chiaro delle perdite che hanno patito i capuani. Un ringraziamento alle due associazioni di protezione civile, VolturniaCivitas e SOS Radiosoccorso per l’impegno, la passione e la fatica spesi in questa notte di paura”. Il consigliere comunale Marco Ricci: “Chiederemo subito lo stato di calamità naturale per il nostro territorio colpito dall’esondazione del Volturno, specie nelle località di campagna e nel centro urbano, presso la chiesa della Santella. Ovviamente aspettiamo una relazione dettagliata delle criticità per ben individuare coloro che hanno subito danni. Evidenzio che l’impianto fognario, così come il sistema delle pompe, ha ben retto e che l’esondazione è stato frutto della piena straordinaria del fiume Calore. Ora ci metteremo a lavoro per la conta dei danni e per assistere i nostri cittadini. ”  

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.