Capua: La villa comunale ripulita e riaperta al pubblico. L'impegno del sindaco Antropoli.

Piazza dei Giudici - Politica

105Nonostante numerose azioni vandaliche perpetrate da ignoti balordi all'interno della villa comunale, che hanno determinato il danneggiamento della balaustra d'ingresso, delle panchine e della statua di Baden Powell, il primo cittadino Carmine Antropoli - supportato dal consigliere di maggioranza Giuseppe Chillemi - sta insistentemente tentando di recuperare nuovamente lo splendido sito, a pochi passi dal centro storico della città. I giardini della villa comunale e il viale, che conduce direttamente ad uno dei cunicoli della cinta bastionata, già sono stati adeguatamente riqualificati attraverso un consistente intervento di bonifica. "Insieme al consigliere Chillemi - ha evidenziato il sindaco - ci siamo proposti di valorizzare ulteriormente la villa comunale, come del resto abbiamo sempre fatto in precedenza, anche se divese azioni vandaliche hanno pregiudicato quanto finora di buono è stato realizzato, grazie soprattutto alla collaborazione degli scout e di altre associazioni di volontariato". "Non ci pieghiamo ad azioni scellerate di bulli e tossicodipendenti - ha poi aggiunto - e confidiamo nel lavoro delle forze dell'ordine, a tutela delle aree più a rischio della città e dei siti monumentali del nostro territorio".

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.