Aeroporto “Salomone”, il Comune si chiama fuori. Critica l’opposizione

Piazza dei Giudici - Politica

Aeroporto SalomoneIn un consiglio comunale “lampo” la maggioranza ha approvato la delibera che sancisce la dismissione delle quote del Comune dalla Società dell’aeroporto “Oreste Salomone”. Per la maggioranza, che ha votato a favore il provvedimento, si è trattato di una decisione conseguente le  nuove disposizioni, emanate dal governo Renzi, relativamente alla razionalizzazione della partecipazione degli enti locali nelle società partecipate. Critica l’opposizione, presente con Antonio Gucchierato e Pasquale Frattasi (si sono astenuti all’atto della votazione). “Non c’è alcun obbligo – afferma Gucchierato – di dismettere la presenza dalle società partecipate. Quella del Comune nell’aeroporto, è peraltro rilevante. Per quanto mi riguarda è stata una decisione inopportuna in quanto è arrivata nel momento in cui si intravedono all’orizzonte importanti sviluppi nel settore. Il Comune, con il 48% delle azioni, poteva continuare a svolgere un ruolo importante. La decisione dell’amministrazione appare molto strana”. Duro il commento di Pasquale Frattasi: “Una decisione scellerata perché la dismissione non porterà alcun beneficio economico all’ente visto che le quote societarie ammontano a poco più di 14mila euro. La norma del governo Renzi prevede la razionalizzazione delle partecipazione nelle società non la cancellazione. Con questa decisione il Comune perde una presenza importante in un settore strategico”.

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.