Capua. Tassa rifiuti, Frattasi: "Riscontrate bollette errate, invito i cittadini a controllare"

Piazza dei Giudici - Politica

FRATTASI PASQUALEOcchio alle bollette della tassa sui rifiuti che l'amministrazione comunale, attraverso la società concessionaria del servizio, sta facendo recapitare ai contribuenti capuani. L'invito a prestare la massima attenzione, perché sono stati riscontrati casi di bollette errate a danno del contribuente, è del consigliere comunale di opposizione Pasquale Frattasi di "Capua Bene Comune". L'invito è stato pienamente condiviso anche dal consigliere del centro sinistra Antonio Gucchierato. In alcuni casi, come precisa Frattasi, sono stati riscontrate bollette con un maggiorazione non dovuta di circa 250 euro. "Abbiamo avuto modo di riscontrare degli errori a danno del contribuente. La fattispecie interessata – afferma l'esponente dell'opposizione - è quella delle abitazioni con pertinenze come garage e cantinole". L'errore riguarda il calcolo della "quota variabile" che, unitamente alla "quota fissa", determina l'importo complessivo annuo da pagare per ciascun nucleo familiare. Nei casi presi in esame – come evidenzia Frattasi – l'importo fisso, previsto dalla tabella del regolamento tari, è stato aggiunto due volte, sia per l'abitazione sia per il garage. "Invece – precisa – questo importo va preso in considerazione una sola volta". In questo modo la "quota variabile" è risultata più elevata e, conseguentemente, anche la bolletta. "Ho chiesto immediatamente all'amministrazione comunale – afferma Frattasi – se era già a conoscenza di queste anomalie e, in tal caso, quali azioni ha intrapreso. Nel caso, invece, è venuta a conoscenza solo ora della problematica di attivarsi presso la concessionaria per le opportune verifiche". Capua Bene Comune invita tutti coloro che sono stati destinatari degli GUCCHIERATO ANTONIOavvisi ad effettuare verifiche che confermino la correttezza degli importi richiesti precisando che aver già fatto o meno il pagamento è ininfluente ai fini dell'opportunità del controllo, che invitiamo, comunque, a fare. "In questa fase – conclude Frattasi – occorre appurare se si tratta di pochi casi isolati oppure la problematica riguarda un numero elevato di utenti".

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.