CAPUA. Ricci: "Io candidato alle regionali, ecco perchè cercano di screditarmi"

Piazza dei Giudici - Politica

RICCI MARCO"Strumentalizzazioni politiche". Il consigliere Marco Ricci bolla così le iniziative di quanti, attraverso varie iniziative, stanno denunciando criticità nel settore dell'ecologia. "Ho l'impressione – afferma – che, attraverso una regia, si sta cercando di gettare discredito sulla mia persona semplicemente perché mi appresto a candidarmi al consiglio regionale". Ricci passa quindi a difendere il suo operato "che – dice – è esclusivamente quello di dare l'indirizzo politico, perché tutto il resto, dall'adozione delle ordinanze ai bandi di gara, le competenze sono esclusivamente dei funzionari comunali". "Governare è difficile – aggiunge – ma tanti risultati sono stati raggiunti. Per me parlano i fatti. Con la mia azione politica sono stati eliminati gli scarichi fognari nel Volturno, è stato realizzato un parco, è stato riqualificato il rione Amico e sono state tamponate eccellentemente le varie emergenze rifiuti che si sono verificate negli ultimi anni. Quando altri comuni erano sommersi dalla spazzatura Capua era pulita. C'è poi l'isola ecologia, progetto da completare con l'arrivo del finanziamento del secondo lotto. Purtroppo l'area in questione è stata vandalizzata, ma la colpa non è certamente imputabile al sottoscritto. Abbiamo già provveduto ad addebitare il costo dei danni alla ditta che l'aveva in consegna". C'è poi il capitolo della raccolta rifiuti di questi ultimi giorni. "Lo sciopero che ha bloccato la raccolta non si può imputare al sottoscritto o al Comune, perché si è trattato di un'iniziativa dei lavoratori che hanno avanzato delle rivendicazioni nei confronti dell'azienda. Il Comune ha svolto correttamente il suo ruolo fino in fondo onorando il canone nei tempi prestabiliti all'azienda". E sulla raccolta differenziata afferma: "ha raggiunto anche il 40%, ma in alcune zone della città non viene fatta correttamente". Ricci, infine, sostiene che con l'appalto alla nuova azienda, quello effettuato dalla stazione unica appaltante (SUA), della durata di sette anni ci saranno miglioramenti considerevoli. "Se si sono succedute diverse ditte – afferma – è semplicemente perché i tempi della SUA, per la gara di appalto definitiva, sono stati piuttosto lunghi. A questo si sono aggiunte difficoltà di alcune aziende che sono fallite. Tutto questo non lo si può imputare al sottoscritto. Evidentemente il fatto di essere un amministratore di punta, di impegnarsi costantemente per questa città com'è stato per il carnevale e prossimo candidato alle regionali dà fastidio a qualcuno. Ecco perché vogliono screditarmi. Ma io vado avanti per la mia strada per conseguire altri obiettivi in favore di Capua e dei capuani"

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.