Lavori a via Abenavolo e Dissuasori, due note dell'assessore Taglialatela

Piazza dei Giudici - Politica

taglialatela1- Risposta ad articolo del 22 luglio inerente i lavori di V. Abenavolo
In primo luogo mi scuso per il ritardo nella risposta, ma sono stato assente per circa una settimana e sebbene vi ho seguito non ho avuto possibilità di rispondere . Trovo assurdo che un progetto di “Riqualificazione del Centro storico” venga ritenuto inutile da qualcuno, ricordando che lo stesso ha previsto il rifacimento di arterie fondamentali e dissestate quali V. E. Fieramosca, V. Monte dei Pegni, V. principi dei Normanni e della stessa Riviera sul Volturno, e che comunque, riqualificherà anche arterie quali V. Abenavolo, V. Ottavio Rinaldi e altre .Non è assolutamente vero che,alle richieste d’informazione dei cittadini , questa amministrazione non abbia fornito le spiegazioni del caso che, attraverso il Vs. organo di informazione saranno ora pubbliche .
Il ritardo nei lavori di V. Abenavolo , è causato dall’auto-sospensione della ditta appaltatrice, che, non avendo ricevuto spettanze per circa 1.000.000,00 di euro dal Ministero, a norma di legge ha sospeso le attività; il mancato pagamento è stato causato da una distrazione di fondi fatta dall’attuale governo Renzi, il quale ha utilizzato i soldi destinati al pagamento delle opere pubbliche ad altri fini . Notevoli sono state le nostre sollecitazioni nei confronti del Provveditorato alle opere pubbliche di Caserta ( anch’esso vittima di questa situazione ) e dello stesso Ministero , senza purtroppo poter incidere oltre modo su una problematica che ha riguardato molti cantieri in tutta Italia, che hanno avuto le nostre stesse difficoltà .
Sembra che dal 28 c.m. le somme siano state sbloccate, e le problematiche siano in via di risoluzione garantendo , quindi, il massimo impegno a far riprendere i lavori quanto prima nell’interesse dell’intera città ed in particolare per i cittadini che hanno patito per tali disagi per i quali questa Amministrazione in assoluto non ha responsabilità .

 

2- Risposta a manifesti inerenti il posizionamento dei dissuasori .
E’ comparso da qualche giorno un manifesto in città che invita l’amministrazione a fermarsi e a riflettere sul posizionamento dei dissuasori .A parte stigmatizzare il formato del manifesto , alquanto improprio, credo che lo stesso sia alquanto tardivo ed inopportuno, in quanto giunge a margine di provvedimenti già presi da questa Amministrazione, ed in modo particolare dal Comando di Polizia Municipale con nota del 22 Luglio e da parte del Dirigente del Settore LLPP, i quali con il pieno supporto dell’intera parte politica, hanno sospeso i lavori di posizionamento, per verificare eventuali responsabilità in merito a quanto accaduto , e al fine di modificare se dovesse essere necessario qualcosa prima di procedere al completamento dell’opera e di conseguenza al collaudo della stessa . Trovo anche inopportuno strumentalizzare un episodio che poteva rappresentare una tragedia ai soli fini politici , pensando che questa amministrazione fosse cieca , e non attenta ai problemi dei cittadini . Quello che è successo ha dell’imponderabile, ma fin quando non sarà chiarito, è volontà dell’amministrazione non procedere ,e, garantire prima di ogni cosa l’incolumità dei cittadini, questo senza modificare il giudizio positivo sul progetto, che trova riscontro nelle tante richieste di apposizione giunte all’Ente, anche fuori dai percorsi previsti .

 

GUIDO TAGLIALATELA

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.