Capua. Fermatevi e ragioniamo. Nota dei Consiglieri Buglione-Caputo

Piazza dei Giudici - Politica

 

buglione fabio Si può essere d’accordo o meno con l’installazione dei paletti lungo tutte le vie del centro storico della città.
Per parte nostra ci siamo sempre detti favorevoli a forme di regolamentazione del traffico e della sosta, anche attraverso la chiusura del centro storico, ma con modalità
meno invasive ed esteticamente più gradevoli e consone al tessuto urbano della città, rispetto alla scelta di installare migliaia di birilli.
Ma non è di questo che vogliamo parlare oggi. Vogliamo parlare della sicurezza dei cittadini.
Nei giorni scorsi si è verificato un episodio di una gravità tale che, sui social network, qualcuno ha pensato che potesse essere addirittura inventato o, comunque, che fosse
stato enfatizzato a fini polemici.
Ed invece la gravità dell’episodio è documentata dalla relazione dei vigili urbani intervenuti e dalle foto scattate, che aggiungiamo in allegato.
Questi i fatti: un’auto, nel fare manovra, urta un paletto che viene divelto. Partono delle schegge che vanno a colpire il cristallo posteriore di un’auto parcheggiata diversi
metri più in là. Per la violenza dell’urto il cristallo si infrange e le schegge di vetro si riversano all’interno dell’auto. Nell’auto c’è un seggiolino per bambini e, questa volta, per fortuna, nessun bambino a bordo. La madre col bambino, infatti, sarebbe salita a bordo dell’auto da lì a pochi minuti.
Insomma, un tragedia sfiorata, come si vede chiaramente dalle foto e dallo stralcio della comunicazione inviata dal comandate dei vigili al comune.
Tra l’altro, le schegge impazzite, avrebbero potuto colpire qualche passante, con conseguenze imprevedibili.
Questa amministrazione ha deciso di andare avanti a testa bassa su questo scellerato progetto.
Anche i pochi cittadini che si sono detti favorevoli, ne hanno criticato le modalità di installazione, l’estetica e la sicurezza.
Oggi, però, non è il tempo delle polemiche.
Chiediamo al sindaco, all’assessore, ai consiglieri tutti, agli uffici, di mettersi nei panni di quella madre che, per fortuna, non è salita in auto pochi secondi prima.
Mettano da parte il piglio decisionista e “gli impegni” assunti e tornino sulle loro decisioni.
Si apra una dibattito con i cittadini e la categorie produttive, che porti, in tempi stretti, alla realizzazione di un piano di regolamentazione della sosta e del traffico che
garantisca il decoro urbano e la sicurezza dei cittadini.

Si abbia, per una volta, il buonsenso che si richiede al buon padre di famiglia!

 

Consiglieri Comunali
F.to Fabio Buglione / Gaetano Caputo

 

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.