Iap - convenzione e assunzioni, il Nuovo Centro Destra "interroga" Ricci e l'amministrazione

Piazza dei Giudici - Politica

nuovo centro destra il logocomunedicapuaIl Nuovo Centro Destra ritorna sulla questione IAP ed estrenalizzazione dei tributi "non per polemizzare con il consigliere Ricci "che – afferma il partito - consideriamo per altro il responsabile principale del fallimento economico finanziario del comune di Capua e pertanto non legittimato a dare lezioni a nessuno tantomeno a noi, ma per fare chiarezza". A sostegno delle critiche avanzate dal capogruppo Minoja all'amministrazione comunale ed in risposta al comunicato del consigliere Marco Ricci si è fatto avanti il Coordinamento Provinciale del partito guidato da Angelino Alfano.
"Le critiche da noi sollevate in merito agli avviso IAP sono state sollevate anche da altri consiglieri di opposizione come Frattasi e Gucchierato a riprova che alcuni cittadini hanno segnalato le inesattezze anche ad altri, forse non alla maggioranza che solo in questo caso prende provvedimenti? Eppure il Sindaco ha risposto anche se in forma ironica e spudoratamente arrogante, senza intervenire, tanto non pagano loro ma i cittadini. Ricci richiama alcuni punti della convenzione tra Comune e IAP, solo quelli che fanno comodo, altri come quelli nei quali si parla di eventuali assunzioni che la concessionaria avrebbe potuto garantire, vengono omessi, noi li vorremmo sapere. Vorremmo sapere per esempio quali assunzioni sono state fatte, con quale criterio sono state individuate, magari approfittando che alle interrogazioni non riceviamo risposte, una logorroica spiegazione attraverso la stampa ci venga fornita, così avremo elementi di trasparenza da condividere con i cittadini e non inciuci e balle". Il Nuovo Centro Destra, sottolinea che "le posizioni che assume il capogruppo Minoja sono condivise da tutto il partito e, quindi, frutto di una discussione interna con i rappresentanti dei circoli territoriali, "per cui – afferma l'Ncd in una nota - ogni considerazione di carattere personale non la comprendiamo, anche perché, non rientra nel nostro modo di intendere la politica. Ci sorprende la tempestività con la quale il consigliere Ricci si affretta a rispondere sugli organi di stampa, cosa che puntualmente evita di fare quando le stesse domande sono formulate attraverso le interrogazioni. In quel caso, è noto, non si degnano di rispondere, perché? Queste, secondo noi sono le falsità, pane quotidiano per tuttologi e pluridelegati, Comprendiamo la difesa delle proprie scelte, specie se queste hanno prodotto danni irreparabili, ma non comprendiamo la difesa ad oltranza degli interessi dei privati che siano essi concessionari, assegnatari o vincitori di appalti o di servizi. Spesso infatti le segnalazioni, le richieste di chiarimento, le inadempienze riscontrate anziché sollecitare interventi migliorativi producono nei nostri mercanti del tempio solo una alta quantità di bile".
Sull'uscita dalla maggioranza al governo della città il Nuovo Centro Destra evidenzia che l'assessore Minoja e i consiglieri non sono masi stati estromessi da nessuno "men che meno dal pluriconsigliere del NPSI, che non aveva e non ha titoli per farlo, ma i nostri consiglieri ed in primis l'assessore Minoja hanno volontariamente rassegnato le dimissioni, anche dopo il tentativo del Sindaco di evitarlo, perché ritenevano che l'azione amministrativa era fortemente condizionata da alcuni irresponsabili e questo avrebbe, come purtroppo è accaduto, portato il comune al dissesto, inoltre il patto elettorale sottoscritto con il coordinamento provinciale del partito, il sindaco e la nostra componente politica era stato tradito con la nota vicenda del gassificatore, contrarietà che ribadiamo tutt'oggi.

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.