Minoja: "Iap e privatizzazione tributi, ennesimo fallimento che pagano i cittadini"

Piazza dei Giudici - Politica

minoja antonioCon il recapito delle nuove bollette per la Tarsu, ritorna al centro dell'attenzione la privatizzazione del servizio di riscossione dei tributi che il Nuovo Centro Destra definisce, attraverso il portavoce Antonio Minoja, "un disastro le cui conseguenze le stanno pagando i cittadini". "In questi giorni – afferma – numerosi cittadini mi hanno segnalato di aver ricevuto la bolletta tarsu per il garage con un conteggio effettuato al 100% quando, invece, c'è un provvedimento che riduce al 50% l'imposta. Ancora una volta, quindi, registriamo una forte criticità in questo settore. A tutto questo si aggiunge che gli sportelli della società, attraverso i quali l'utenza dovrebbe ricevere le informazioni, aprono solo due volte la settimana e l'annuncio del consigliere Ricci di prorogare l'apertura è rimasto, come al solito, sulla carta". Per il consigliere del Nuovo Centro Destra l'estrernalizzazione dei tributi si sta rivelando un disastro per il Comune e per i cittadini. "Tutta l'operazione – afferma – è stata messa in piedi dall'amministrazione per avere dalla società continui anticipazioni di cassa. Questo è il vero motivo dell'operazione. Queste anticipazioni, naturalmente, non sono a costo zero per il Comune. C'è poi l'aggio che il Comune riconosce alla società sul servizio, un costo che rimane sempre eccessivo per un comune in dissesto finanziario. C'erano altre strade da percorrere come il potenziamento degli uffici, ma si è preferito privatizzare. Analizzando i dati di questa ultima gestione privata si evince che tutti questi benefici dovuti a maggiori entrate non ci sono state e, in ogni caso, sarebbe stato meglio gestire in proprio il servizio, potenziando gli uffici. Il Comune, in questo modo, avrebbe ottenuto più risultati positivi, ma risparmiando sulla gestione. L'amministrazione, invece, ha preferito privatizzare per avere anticipazioni di cassa e, in termini pratici, tutta l'operazione ha un costo per il Comune. Costo che pagano sempre i cittadini. Anche in questo settore, quindi, c'è stata una gestione fallimentare dell'amministrazione Antropoli-Ricci e non si contano ormai le proteste e le lamentele per questa cattiva gestione che i nostri Circoli rionali registrano tra i cittadini ogni giorno".

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.