Taglialatela interviene sulla questione del ponte sul Volturno e sui lavori nel centro storico

Piazza dei Giudici - Politica

taglialatelaIl consigliere comunale Guido Taglialatela, delegato ai lavori pubblici, ritorna sulla questione relativa ai lavori per la messa in sicurezza del ponte sul Volturno, sui quali nei giorni scorsi il collega di minoranza Minoja, aveva avanzato forti critiche.
"Sono assolutamente dispiaciuto – afferma - delle dichiarazioni del Consigliere Minoja, in modo particolare quando dice che il sottoscritto non dice la verità; questi sono atteggiamenti che, in modo assoluto non mi appartengono e, sui quali a nessuno consento di dire il contrario men che meno se non dimostrato. Non ho mai avuto alcun problema a dire che c'è stato un interessamento fattivo e concreto da parte dell'ON. Romano per il finanziamento relativo alle opere di sistemazione del Ponte, ma è altrettanto vero che, se ciò è stato possibile, lo è stato per la progettazione e richiesta di finanziamento fatta da questa amministrazione. Nel caso si è finalmente sviluppata per la città quella tanto agognata "filiera istituzionale" che dovrebbe essere una costante per il rilancio della città, e che, invece rappresenta nella fattispecie, un caso sporadico. Con l'occasione mi auguro nell'interesse della città, che questo non sia l'unico caso, e che altrettanto possa avvenire sulle tante progettualità importanti messe in campo da questa amministrazione, una su tutte il recupero della Sala D'armi, fiore all'occhiello delle bellezze cittadine". Taglialatela fa delle puntualizzazioni anche per quanto riguarda i lavori di riqualificazione del centro storico. "Con assoluta certezza – dice - posso, invece, dire che il consigliere Minoja, mente quando dice che il finanziamento è stato ottenuto come, per altri comuni per ristoro ambientale. Il ristoro ambientale non c'entra assolutamente nulla con questo finanziamento ottenuto dal CIPE per la "Riqualificazione del Centro storico", che peraltro, ha finanziato in quella sessione solo il Comune di Capua nell'intera provincia di Caserta; e non c'è bisogno di mostrare alcun atto perché il consigliere nella sua veste può facilmente verificarli presso l'ente. Infine, ben sapendo che, i cittadini non sono creduloni, ma badano ai fatti, i fatti sono che oggi, abbiamo la Riviera, Via Fieramosca, Via Monte dei Pegni, Via Principi dei Normanni riqualificate dopo tanti sacrifici patiti, durante le lavorazioni, e, il sottoscritto in quei momenti non si è affatto nascosto, ma in sinergia con il Provveditorato ha cercato di risolvere le problematiche che si sono verificate (vedi stato dissestato del sistema fognario) e che hanno portato a spiacevoli ritardi".

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.