Fondi per l'Annunziata, Ricci: "E' solo merito nostro". E critica il Nuovo Centro Destra

Piazza dei Giudici - Politica

MARCO RICCIIl segretario del Nuovo Psi Marco Ricci interviene sulla vicenda dei fondi destinati alla riqualificazione del complesso dell'Annunziata sottolineando che il merito non è del Nuovo Centro Destra di Minoja e Del Basso ma dell'attuale amministrazione e della "filiera istituzionale" che comprende l'assessore di Forza Italia Martusciello e il presidente della regione Caldoro.

"Noi decidiamo la programmazione, noi votiamo e approviamo i progetti; loro sono fuori, o sono dentro a convenienza, siate coerenti e imparate il silenzio, che a volte premia di più. Leggevo stupito il comunicato stampa del Nuovo Centro Destra a firma del consigliere Minoja e della consigliera Del Basso, in quanto faceva pensare a un loro merito o di chi li rappresenta per il finanziamento del progetto inerente il recupero del Complesso dell' Annunziata, ebbene tengo a precisare che questi signori essendo fuori dall'Amministrazione, non avendo votato un solo atto portato in giunta e in Consiglio non potranno mai prendersi il merito di progetti o di atti di cui neppure conoscono il percorso, e il comunicato ne è la prova, visto tutte le fesserie scritte. Le regioni sono obbligate a spendere i fondi della comunità europea altrimenti li perdono, così la Regione Campania, dopo la decisione della Commissione Europea di riprogrammare strategicamente il POR CAMPANIA FESR 2007-2013 con atto comunitario C(2013) 4196 del 5 luglio 2013, sotto la guida dell'ottimo Presidente Caldoro (NPSI-Forza Italia) e dell'Assessore Martusciello di FORZA ITALIA con delega alle attività produttive, con DGR nr. 148/2013 ha dato il via all'accelerazione della spesa dei Fondi Strutturali al fine di poter spendere questi fondi. Il Presidente Caldoro e l Assessore Martusciello nelle conferenze stampa e nelle tante riunioni del partito Forza Italia (ultima al Crown Plaza di Caserta) non hanno mai perso l occasione di informare i tanti sindaci e i tanti amministratori presenti sulle linee guida dell'accelerazione della spesa, invitando appunto gli amministratori a farsi trovare pronti, presentando progetti in linea con le direttive regionali e comunitarie, e cioè i progetti dovevano essere cantierabili e dunque esecutivi, e dal computo metrico doveva venir fuori anche il cronoprogramma dei lavori da realizzare il cui termine era fissato a dicembre del 2015, pena l'esclusione. Così dal mese di Novembre immediatamente abbiamo attivato una squadra di tecnici sotto la regia dell'ing. Greco, supportato dall'arch. Rocchio e dall'arch. Nardiello, con tutti gli altri tecnici del settore, una vera e propria task force amministrativa a cui era stato mandato politico di portare a termine tutti i progetti indicati da noi amministratori, renderli esecutivi e cantierabili e di seguire passo passo le linee guida già di nostra conoscenza. Quando è uscito il bando della Regione, il 90% del lavoro era già stato fatto, non ce l avremmo mai fatta con i tempi previsti dal bando ad approvare in giunta i progetti, infatti abbiamo presentato in regione 5 progetti per un valore di 20mln di euro, che vanno appunto dal recupero del bellissimo palazzo dell'Annunziata in pieno centro storico, al restyling totale della scuola ubicata in rione Madonna delle Grazie, all'efficientemente energetico delle strutture pubbliche etc etc. Sono stati finanziati tutti i comuni che hanno seguito le linee guida, dal più piccolo al più grande, di sinistra e di destra, un progetto per ogni comune, per questa annualità, a seguire gli altri. Quindi per questione di giustizia politica, io dico Bravo al Presidente Caldoro (NPSI-Forza Italia) per aver messo in moto i fondi europei, bravo all'assessore Martusciello per la pubblicità fatta agli amministratori, dico bravo all'europarlamentare di Forza Italia on. Aldo Patriciello, ma soprattutto bravi i politici e tutta la struttura tecnica del Comune di Capua per essere stati attenti a farsi trovare pronti, alla faccia di chi dice che non programmiamo, ci sono 20mln di euro di progetti in Regione tutti cantierabili, di cui 2,5 mln finanziati con l Annunziata e 1,7mln per l urbanizzazione della zona industriale. Quindi per quanto sopra, ai commercianti politici del Nuovo Centro Destra dico semplicemente di essere meno populistici, perché i fatti li facciamo noi con i nostri voti in giunta e in consiglio, e che la filiera istituzionale è ben rappresentata dal Presidente Caldoro. Non abbiamo bisogno di intermediazioni, considerato che per la VAS sul Piano Regolatore grazie a qualcuno ci abbiamo impiegato 9mesi per averla, oggi ci riguarderemmo prima di avere quelle stesse attenzioni. In politica purtroppo c'è' chi serve il popolo e chi serve i padroni, noi del NPSI-Forza Italia abbiamo sempre scelto di servire il popolo".

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.