Paul Connett a Capua, l’ideatore della strategia Rifiuti Zero

Piazza dei Giudici - Politica

Paul Connett a CapuaA Capua Dieci passi verso rifiuti zero, è la proposta che il M5S di Capua ha voluto evidenziare al Sindaco di Capua e ai vari amministratori di terra di Lavoro.
Nella sala consiliare del Comune di Capua, lunedì 4 novembre, si è tenuta una conferenza sulla strategia del prof Paul Connett, Rifiuti Zero nella quale ha illustrato i dieci punti della sua strategia, che punta alla sostenibilità e allo sviluppo del territorio, e in più alla creazione di nuovi posti di lavoro.
Dieci step fondamentali per evitare l’incenerimento, e siccome il sindaco Antropoli è ancora un grosso sostenitore del Gassificatore, il M5S Capua ha voluto servire su un piatto d’argento la soluzione che tantissimi città nel mondo stanno adottando, come San Francisco (Usa) che sta applicando alla lettera i dieci punti di 'Rifiuti zero' e attualmente viaggia ad una percentuale di differenziata dell'85% e nel 2020 raggiungerà il 100%. Per restare in terra italiana, il Comune di Capannori (LU) punta di Diamante del Zero Waste Italy, dove il prof. Connett è il presidente del comitato scientifico della commissione Rifiuti Zero, ed ha raggiunto oltre 80% di raccolta differenziata.
La Sala consiliare era gremita, erano presenti il Sindaco di Capua, Amministratori di altre città di Terra di Lavoro, Associazioni e comuni cittadini, da grande comunicatore qual è il Prof. Connett, con i suoi 10 step ha evidenziato come il nostro territorio può avere la rivalsa contro la camorra la quale è “padrona” dello smaltimento dei rifiuti nella “Terra dei Fuochi”. La conferenza è stata resa molto fluida grazie alla traduzione istantanea degli attivisti del M5S di Capua.
Al termine della conferenza si stava avviando un acceso faccia a faccia tra i cittadini ed il Sindaco, il quale, seppur coraggioso a sottoporsi ad un confronto, ha preso la parola sostenendo ancora una volta che il gassificatore non faccia male e che sia il male minore. Gli attivisti hanno a tal punto incalzato il Sindaco e tantissimi cittadini con alzata di mano avrebbero voluto intervenire volentieri per porre delle domande al Sindaco ed in particolar modo al Prof. Connett, quest’ultimo protagonista indiscusso ed unico della serata.
Ma c’è stata alla fine l’incursione di un attivista del movimento NoGas, che ha letteralmente monopolizzato la scena e indotto la platea ad uscire dalla Sala. Lo stesso Sindaco ha abbandonato la stessa.
Se un movimento come i No Gas non sono in grado, per indole e non per ignoranza, di controbattere a muso duro le istituzioni, mettendo sul tavolo del confronto concetti forti, dati inconfutabili, progetti e proposte tanto da far cadere e mettere con le spalle al muro le istituzioni stesse, non dovrebbero accettare inviti in eventi simili.
In questa occasione gli amici di Beppe Grillo di Capua hanno dato una forte dimostrazione di maturità ed hanno fatto un grande sforzo nel tradurre la lotta in un momento di confronto attraverso un dialogo aperto con le istituzioni. Dietro la conferenza, ricordiamoci, c'è stata un'organizzazione che ha richiesto impegno, soldi e tempo, e che sono riusciti ad ottenere con tanto impegno e partecipazione ad organizzare un evento che tranne la coda credo sia stato istruttivo e propositivo.

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.