Banner
Banner

San Leucio: Convegno AGI. La Ugl: "PNRR occasione unica per il rilancio del paese"

Piazza dei Giudici - Politica

PalumboFerrari"Abbiamo un'occasione unica per far funzionare il nostro paese" con queste parole, il Segretario Territoriale della Ugl Caserta Ferdinando Palumbo ha concluso il suo intervento al convegno "L'evoluzione normativa del lavoro pubblico e il rafforzamento della capacità amministrativa: problemi e prospettive" organizzarto dall'AGI, l'Associazione Giuslavoristi Italiani e moderato dall'avvocato Francesco Pasquariello, che si è svolto nella storica cornice del Complesso Monumentale del Belvedere di San Leucio. "Fin troppe volte" ha continuato il sindacalista "ci siamo misurati sull'incapacità della classe dirigente e sulla necessità di dover far funzionare la macchina dello stato. Le procedure amministrative necessitano di una velocità e di una competenza che le straordinarie misure economiche che a breve verranno elargire possono e devono favorire. La crescita dell'italia e del nostro mezzogiorno passano anche da uno Stato funzionante". Ricco di spunti e contenuti anche l'intervento di Anna Ferrari, responsabile provinciale del comparto funzione pubblica. "Per la Pubblica amministrazione il piano di rilancio e resilienza può essere inteso in una duplice chiave interpretativa" ha argomentato la segretaria "una sfida da un lato, una responsabilità dall'altro. Sfida perché si rende finalmente possibile la modernizzazione con nuove regole per la selezione, la formazione e la promozione del dipendente pubblico, finalmente scelto per le sue competenze e le sue alte professionalità; responsabilità perché tocca a noi protagonisti della pubblica amministrazione attuare una sburocratizzazione delle procedure amministrative che riduca costi e tempi dell'apparato amministrativo e ne mantenga soddisfatti i criteri di efficienza ed efficacia".

Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.