Banner
Banner

Capua. Il PD esce allo scoperto. Di Monaco: ecco cosa abbiamo fatto fino ad ora e di cosa la città ha bisogno

Piazza dei Giudici - Politica

Luigi-Di-Monaco

             "Dopo circa tre anni di amministrazione il partito democratico ritiene doveroso informare la citta’ della attivita’ amministrativa svolta e delle criticita’ di ordine politico che si sono create nel tempo.
si inizia con un breve elenco di tutto quello che siamo riusciti a realizzare e cio’ che abbiamo progettato e messo a gara nel settore dei lavori pubblici di cui abbiamo la responsabilita’ diretta:
- rotonda quadrivio caputo in fase di ultimazione dei lavori, opera finanziata dalla regione campania grazie alla attivita’ puntuale dei nostri riferimenti regionali. si precisa che il finanziamento e’ stato approvato dall’amministrazione de luca nel 2018
- rifunzionalizzazione dei fabbricati f1, f2, di proprieta’ comunale . la regione campania ha stanziato un finanziamento di circa 1.200.000 euro che grazie al nostro impegno e’ stato recuperato per ben due volte poiche’ era iniziata la procedura di revoca.e’ stata bandita la gara d’appalto e presto inizieranno i lavori.
- e’ stata svolta una attenta attivita’ di rendicontazione dei lavori del capannone ex tpn per risolvere i problemi scaturiti dalle decisioni della magistratura, procedere allo scorrimento di graduatoria e sbloccare i finanziamenti della regione campania per l’ultimazione dei lavori;
- e’ stata, inoltre, bandita la gara per i lavori di completamento dell’asilo nido a s.angelo in formis;
- massima attenzione e’ stata rivolta al settore scuole, con la rifunzionalizzazione di quasi tutti i plessi scolastici;
- sono in corso i lavori di riparazione di una parte dell’istituto delle scuole medie di s.angelo in formis che ospitera’ , dal 15 settembre, la scuola alberghiera;
- e’ in fase di completamento il progetto di rifunzionalizzazione delle pompe di sollevamento e di alcuni tratti delle rete fognaria opera finanziata dalla regione campania con 1.300.000 euro;
- abbiamo ottenuto due finanziamenti regionali che ammontano a circa 1.300.000 euro per il recupero e la messa in sicurezza del ponte ma e’ stato necessario procedere a numerose e complesse indagini richieste dalla magistratura, dopo il sequestro dello stesso, che hanno imposto una revisione della progettazione esecutiva che a breve ci consentira’ di chiedere il dissequestro e partire con i lavori;
- il pd, inoltre, ha contattato le sue rappresentanze regionali e nazionali per contribuire a riprendere l’iniziativa su progetti di area vasta, dimenticati da tempo, che sono fondamentali per lo sviluppo della nostra citta’ e di tutta l’area casertana: dai collegamenti con la metropolitana regionale (ex alifana, linea tranviaria, metropolitana leggera della conurbazione), al prolungamento della tangenziale di napoli fino ai caselli dell’a1 di capua e santa maria capua vetere, al prolungamento della pista dell’aeroporto salomone, dell’ulteriore sviluppo dei servizi per i dipartimenti della universita’ della campania;

logo PD
Purtroppo sul piano politico non siamo riusciti a trasformare la coalizione elettorale in una maggioranza coesa sul progetto e sull’insieme dell’azione amministrativa. hanno pesato negativamente i contrasti che si sono prodotti tra alcuni gruppi consiliari della maggioranza e le loro rappresentanze nella giunta municipale, certamente aggravati prima dal ritardo con cui il sindaco ha preso atto di questo scollamento e successivamente dalla gestione della crisi aperta. Da sei consiglieri di maggioranza con la mozione di sfiducia nei confronti del presidente del consiglio comunale. le successive dimissioni del sindaco e la decisione di revocarle, senza aver prodotto il necessario chiarimento programmatico e politico, ha determinato un ulteriore indebolimento della maggioranza, con il passaggio all’opposizione del consigliere Di Agresti e la “fiducia a termine”, previa verifica dell’azione amministrativa da qui a fine 2021, da parte del consigliere Prezioso.

E' una situazione che non può reggere ed è necessario affrontarla con la dovuta determinazione. le conseguenze dello scollamento che si è determinato tra giunta e parte della maggioranza e tra rappresentanti istituzionali e forze politiche si riflette sulla gestione amministrativa, già resa estremamente complicata dalla scarsità di risorse finanziaria per la spesa corrente - a causa delle azioni che sono state necessarie al fine di evitare un secondo dissesto - e dalla carenza ormai insostenibile di personale. lo stato di molti servizi cittadini e il rischio di non poter far fronte alle scadenze delle tante pratiche necessarie per accedere a finanziamenti europei, nazionali e regionali, ne’ e’ la dimostrazione lampante. ma le conseguenze sono evidenti anche sul piano politico. la sottovalutazione delle correzioni che il pd aveva invocato per l’adozione del PUC rischia di far perdere altro tempo alla citta’ che ha estremo bisogno di strumenti urbanistici in grado di ricevere in tempi brevi l’approvazione dell’amministrazione provinciale necessaria per renderli operativi ed effettivamente utili allo sviluppo della città. In questo quadro il pd chiede un chiarimento definitivo tra le forze politiche della maggioranza che ha vinto le elezioni e le rappresentanze istituzionali. Bisogna ritrovare la necessaria unità sui progetti da attuare per risolvere i problemi della città e su un assetto istituzionale in grado di realizzarli. Senza recuperare coesione politica e unita’ di intenti continueranno a prevalere i personalismi che sono incompatibili con una azione di governo efficiente ed efficace. Il rischio di continuare a logorare irrimediabilmente il rapporto tra sindaco, giunta, consiglio, coalizione di maggioranza e città è evidente.
Continuare in questo modo farà precipitare la citta’ in tempi brevi verso un voto anticipato che difficilmente, data la situazione politica cittadina, potrà risolvere la crisi politica e di classe dirigente che vive capua da molto tempo. Non crediamo sia ciò di cui la città ha ora bisogno."

 

Il Segretario del Partito Democratico
Luigi Di Monaco

 

 

Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.