Banner
Banner

Casaluce: Presentazione della lista Agire in Piazza Statuto

Piazza dei Giudici - Politica

Casaluce 090921Ha inizio l’intenso mese di campagna elettorale che condurrà i cittadini alle urne domenica 3 e lunedì 4 ottobre. Ad aprire le danze a Casaluce è il candidato a sindaco della lista “Agire”: Francesco Luongo presenta la sua lista in Piazza Statuto, la sera del 7 settembre. Biavasco Carolina, Castellano Antonio, D’Ambrosio Giovanni, Di Martino Nicola, Fusco Nicola, Iovene Marcellino, Iovine Tommaso, Marzocchi Gesualdo, Pagano Claudia, Pagano Raul, Sorrentino Valentina, Tozzi Francesco, Turco Sara, Veneziano Giuseppe, Zaccariello Maddalena: per ciascuno vengono spese parole d’orgoglio, anche per Antonio Boccini, giovane candidato escluso dalla lista qualche giorno fa a causa di un errore di calcolo delle quote rosa. Come affermato da Luongo stesso, continuerà ad essere al suo fianco e a far parte della squadra, nonostante non abbia la possibilità di essere eletto.
Francesco Luongo rinfresca la memoria alla piazza affollata: la sua avventura politica inizia nel 2002, quasi vent’anni fa. Tra quell’inizio e questa candidatura ci sono stati anni di impegno politico, 10 anni di opposizione al Comune, e la cocente sconfitta del 2014, con la sua lista “Vivi Casaluce”.
Sette anni dopo, torna con una maturità diversa che lo porta a rivalutare tutto il suo passato, fallimenti compresi: tutto lo ha portato a ripresentarsi davanti al popolo, oggi, con una maggiore consapevolezza.
Con un augurio di buona fortuna agli altri quattro candidati a sindaco in gioco – Antonio Tatone, Antonio Cutillo, Antonio Graziano e Antonio Comella – afferma: “Io forse non sono il miglior candidato a sindaco, ma questa è la migliore squadra che si candida ad amministrare Casaluce.”
Dichiarando di voler condurre una campagna elettorale che sia incentrata sui temi, è proprio su questo che sfida gli avversari: “I Casalucesi devono capire chi è all’altezza di affrontare i problemi di questo paese. È su questo che voglio confrontarmi con tutti ed è su questo che la nostra squadra studia.”

Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.