Banner
Banner
Banner

Capua. Fratelli d'Italia: sfiducia del Presidente del Consiglio e le dimissioni del Sindaco: tutto ciò rappresenta il fallimento del progetto politico

Piazza dei Giudici - Politica

fdiGiunge nota del partito "Fratelli d'Italia" di Capua che pubblichiamo integralmente:

 

"Per un’Amministrazione comunale la sfiducia del Presidente del Consiglio e le conseguenti dimissioni del Sindaco rappresentano il fallimento del proprio progetto politico e quindi, dinanzi a tale innegabile evidenza, ci saremmo aspettati un comportamento di maggiore responsabilità da parte dei Consiglieri Comunali, soprattutto da parte di quelli che, nei loro patetici comunicati e/o dirette, dicono di "Amare Capua" .
Invece, dopo due anni di totale immobilismo, il Sindaco si dimette ed i Consiglieri, pur di non perdere la propria poltrona, chiedono deleghe ed assessorati continuando a lasciare la città allo sbando più totale.
Noi ci sentiamo indignati come Capuani e come cittadini dinanzi a tanta strafottenza ed arroganza, pertanto proponiamo al Sindaco e a tutti i consiglieri di abbandonare per i prossimi 6 mesi le ambizioni personali e di concentrarsi sulla risoluzione delle seguenti problematiche:
• Sicurezza stradale e non solo
• Ripristino delle condizioni minime di pulizia e decoro urbano (sfalcio d’erba-pulizia-igienizzazione) della città, valutando la rescissione contrattuale immediata della ditta Falzarano.
• Riorganizzazione degli uffici comunali e valorizzazione dei dipendenti che vivono una condizione lavorativa indecente atta ad offrire un servizio sempre migliore ai cittadini.
• Garantire il corretto espletamento delle gare pubbliche per l’intercettazione di fondi da destinare al recupero urbano della città.
• Ripristino delle condizioni di decenza dei Cimiteri comunali di Capua e S. Angelo in Formis ormai abbandonati a sé stessi nel totale degrado da ormai due anni “UNA VERGOGNA INAUDITA”.
• Riapertura della Villa Comunale con affidamento immediato alla Proloco.
• Ripristino arterie centro storico
• Emissione bando per fittare i locali commerciali di proprietà comunale
Potremmo continuare all’infinito, ed è per questo che non capiamo come voi amministratori abbiate il tempo di pensare alla spartizione o alla rotazione delle poltrone che vi sono state prestate per cercare di amministrare la nostra città e non per continuare a vessarla.
Se necessario il Sindaco nomini una giunta tecnica costituita da professionisti dotati di reali e appurate competenze nei settori strategici, dimostrateci finalmente di amare la nostra città, con i fatti e non con i vaniloqui."

 

Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.