Banner
Banner
Banner

Capua. Via Ottavio Rinaldi: i residenti sul piede di guerra. Autorizzati dissuasori senza una verifica tecnica ?

Piazza dei Giudici - Politica

dissuasori1Giunge nota della Consigliera Ragozzino in merito all'installazione di dissuasori "pilomat" in via Ottavio Rinaldi, che pubblichiamo integralmente:

 

"I residenti di Via Ottavio Rinaldi scrivono al comune, in quanto ha autorizzato un privato, che già era in possesso del passo carrabile, a istallare "DISSUASORI A SCOMPARSA", tali PER MODO DI DIRE"...visto che, come riferito dai residenti, sono in realtà sempre alzati e le colonnine scompaiono solo quando rientra il proprietario.
Via Ottavio Rinaldi è una strada composta da tanti vicoletti presso i quali ci sono palazzi e abitazioni, i cui residenti, sono costretti, con questi dissuasori a fare mille peripezie e manovre per poter accedere serenamente alle loro residenze.
Per non parlare di quando aprirà la scuola a via Roma, era comodo per le mamme sostare quei pochi minuti per prendere i propri piccoli.
Se poi entriamo nel merito del codice della strada, non si riesce a capire, come si fa a consentire a un privato di istallare su una carreggiata così stretta dei dissuasori enormi su tra l' altro suolo pubblico e che vanno ancora di più a ridimensionare la stessa carreggiata.

dissuasori2
Il Comune e l'Amministrazione anziché togliere i paletti dei famosi 100 giorni, ne autorizzano addirittura altri, a privati cittadini, che dovrebbero usufruire con il passo carraio del servizio di Polizia Municipale e non essere autorizzati a istallarne altri a discapito dei residenti e della viabilità di questa strada. Ritengo che l'Amministrazione dovrebbe preoccuparsi di cose più concrete come sistemare la pavimentazione in via Ottavio Rinaldi che è uno scempio da più di 4 anni anziché autorizzare l'istallazione di paletti consentendo a privati un uso esclusivo del suolo pubblico seppur legalmente accettabile. Diventa questo un precedente per tutto il centro storico, tutti si sentiranno autorizzati a blindare le proprie abitazioni con questi "OBBROBBRI".
Per fortuna che era questa l'Amministrazione che doveva eliminare i famosi " paletti", migliorare la sicurezza stradale e la vivibilità cittadina!"


La Consigliera di Opposizione
Carmela Ragozzino

 

Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.