Banner

Capua. La Politica ci ha abituati in questi anni al gioco delle parti. Il Comunicato dei quattro consiglieri all'M5S

Piazza dei Giudici - Politica

 

comunedicapua1"Al Sindaco abbiamo chiesto se intende mantenere in piedi la giunta in carica. Dopo aver letto il comunicato dei consiglieri comunali del movimento 5 stelle, ci viene da chiedergli pure a che punto sono le prove tecniche per farli entrare in maggioranza. Già, perché quel comunicato, a parte la solita retorica sui presunti valori fondativi del movimento, muove un attacco sconclusionato e senza senso a chi ha chiesto una ripartenza che, preso atto dei limiti della giunta attuale, passi anche attraverso un cambio degli assessori. Pare, però, che per i 5 stelle il problema sia rappresentato da chi chiede quel cambio di passo che loro, come forza di opposizione e "antisistema", dovrebbero essere i primi ad auspicare.
Una strana inversione dei ruoli che giustifica il sospetto che i 5 stelle si apprestino a fare da stampella all'amministrazione permanentemente . Certo, potremmo chiedere loro se, effettivamente, è così. Ma non riceveremo risposta. Sono settimane, infatti, che questa domanda la pone la base del movimento senza ottenere risposte chiare e univoche a vantaggio di un blaterare continuo.
Non riteniamo di dover dare spiegazioni a una forza di opposizione che, apparendo vocata all’ipse dixit, di fatto si autodisinnesca nel suo ruolo di opposizione.

Vogliamo però far notare (visto sembra ce ne sia bisogno) che la vittoria della coalizione Branco è stata sostenuta con i volti e i voti dei 4 sottoscritti e riteniamo di avere il diritto e il dovere di non nasconderci dietro un dito pretendendo di alzare il livello amministrativo che appare, lo ripetiamo, inadeguato in tutte le sue parti, comprese quelle di una opposizione che, anziché fare da pungolo, si parla addosso balbettando attacchi confusionari.

Sarebbe più dignitoso che dunque i cinque stelle uscissero dall’ ambiguità.
D’altronde, la storia insegna, quando le truppe civiche non bastano a vincere si ricorre sempre all’ingaggio delle compagnie di ventura"

 

I consiglieri Prezioso, Giacobone, Giugno e Sperino

 

 

Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.