Banner

Capua. La maggioranza e l'opposizione. Ecco cosa è successo all'ultimo consiglio comunale!

Piazza dei Giudici - Politica

ragozzino dirienzo nocerino vegliante             "Una città degna di questo nome dovrebbe avere in Consiglio Comunale adeguati rappresentanti.
Ieri mattina, invece, dopo che nei giorni scorsi 8 consiglieri su 10 della maggioranza dell'amministrazione Branco, sottoscrivevano un documento che di fatto sanciva il totale fallimento gestionale del Sindaco, ebbene ieri in Consiglio Comunale questa amministrazione è stata salvata da due consiglieri di minoranza.
Forse mai hanno pensato di fare una vera opposizione ...
L'astensione, sbandierata qualche giorno fa in una riunione sul Bilancio, si è trasformata in NO: le decisioni del giorno prima non sono più vere il giorno dopo.
Si è verificato, a livello locale, quello che è ormai evidente a livello nazionale: appoggio a seconda della convenienza politica, ma sarebbe folle pensare che i Capuani possano ancora credere ai sermoni dei buontemponi: oggi i cittadini sono sul pezzo!
In piena emergenza Covid, completamente abbandonata a se stessa e accompagnata solo da spot pubblicitari via facebook, la cittadinanza riconosce chi realmente lavora per il BENE DEL TERRITORIO.
Inutile spiegare in video ciò che noi tutti siamo in grado di analizzare e capire.
Come è chiaramente detto nel “video di chiarimento”, i 5 Stelle non avrebbero mai fatto mancare il numero legale in Consiglio Comunale, "perché il Sindaco si sfiducia in Consiglio", e questa affermazione evidenzia che qualcuno ancora non ha ben chiaro il suo ruolo di opposizione, e quindi se la maggioranza preposta a governare si assenta, la minoranza non può prestarsi a possibili rientri in scena.
Rientri in scena mascherati da problemi tecnici, sorti nel Consiglio Comunale in modalità remota, al fine di prendere tempo; ovviamente il video integrale della seduta, ancora non disponibile, consentirà di individuare con chiarezza i presenti al primo appello, anche se questo aspetto poco interessa, dopo le dichiarazioni del consigliere capogruppo dei 5 stelle.
IN DEMOCRAZIA BISOGNA ACCETTARE IL RUOLO ASSEGNATO DAI CITTADINI.
LA MAGGIORANZA GOVERNA E L'OPPOSIZIONE CONTROLLA E INCALZA !
Già nell'ultima conferenza dei capigruppo, stante l'assenza "politica" di esponenti di maggioranza, proprio il capogruppo dei 5 Stelle garantì il numero legale per consentire la convocazione di questo importantissimo Consiglio Comunale sul Bilancio, senza il quale sarebbero saltati i tempi di convocazione, vista la perentoria diffida arrivata dal Prefetto.
Il Bilancio Comunale è il manifesto politico dell'amministrazione in carica e non può essere oggetto di contrattazione su vari temi caldi dell’agenda politica cittadina.
Questo spiega perché i consiglieri di maggioranza non vengono presi in considerazione: il Sindaco era già sicuro dell'appoggio dei 5 Stelle.
Ecco perché si aspettano ancora le nomine in Giunta e la città ancora non ha un assessore all'ambiente, in questo momento importantissimo per garantire che alla Falzarano fossero elevate le sacrosante penali a fronte di un servizio catastrofico pagato dai cittadini con ben 240 MILA EURO MENSILI.
Questi i fatti che parlano.
Povera città, ancora costretta a subire l'azione nefasta di questa inutile maggioranza e delle sue improbabili stampelle."

 

I Consiglieri di Opposizione
Angelo Di Rienzo
Rosaria Nocerino
Melina Ragozzino
Annarita Vegliante

 

Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.