Banner

Capua: Ritiro della delibera di Giunta Comunale n. 59. Gianpiero Zinzi, presidente della Commissione Terra dei Fuochi, aveva convocato il sindaco Luca Branco in audizione.

Piazza dei Giudici - Politica

Capua Zinzi0720Il tira e molla sulla realizzazione dell’impianto di compostaggio a Capua si è concluso nella tarda serata di ieri con l’annuncio del ritiro della delibera 59.
L’ultima - e forse decisiva - spinta in tal senso era arrivata dalla Commissione Terra dei Fuochi del Consiglio regionale presieduta dal consigliere Gianpiero Zinzi che, nella mattinata di ieri, aveva convocato ufficialmente in audizione il Sindaco di Capua per affrontare proprio le criticità emerse per la realizzazione dell’impianto.
Le preoccupazioni dei cittadini, infatti, erano arrivate fino in Regione con l’interessamento del consigliere Zinzi. In serata poi il dietrofront dell’Amministrazione comunale. La delibera di Giunta Municipale n. 59, che tantissime proteste e critiche ha sollevato, aveva ad oggetto la Manifestazione di interesse per individuazione di aree idonee alla localizzazione di impianti e centri di servizi da realizzare; con essa, l’assessore all’Ambiente, Anna D’Orta, aveva proposto alla giunta di partecipare alla procedura di cui alla nota prot. n. 271/2020 del 02.03.2020 trasmessa dall'EdA Caserta, avente ad oggetto “Manifestazione di interesse finalizzata alla individuazione di aree idonee alla localizzazione di impianti di recupero e dello smaltimento dei rifiuti urbani provenienti dalla raccolta differenziata e centri di servizi da realizzare nella Provincia di Caserta. Attività propedeutiche alla individuazione di siti di possibile localizzazione”, con scadenza al 15.04.2020, successivamente prorogata prima al 31.05.2020 e poi al 30.06.2020, nella quale è richiesta la disponibilità per un Centro servizi / stazione di trasferenza intermedia.

Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.