Banner

Capua. LETTERA APERTA al Sindaco di Capua, all’assessore alle politiche sociali, all’assessore alle attività commerciali

Piazza dei Giudici - Politica

 

comunedicapua1Lettera aperta dei consiglieri di opposizione al Primo cittadino Luca Branco ed ai consiglieri di maggioranza che, pubblichiamo integralmente:

 

"Chiediamo pubblicamente la vostra attenzione perché pensiamo che in questo difficilissimo momento storico sia in gioco tra l’altro la sorte delle attività commerciali, artigianali e dei piccoli imprenditori di Capua: siamo arrivati ad un punto cruciale che può decidere il futuro di tantissime famiglie capuane legate a queste attività.
Moltissime tra queste categorie, a seguito degli atti legislativi e dei provvedimenti regionali in vigore, sono stati costretti a chiudere le proprie attività lavorative senza sapere se e quando potranno riaprirle.
La angosciante situazione creatasi ha determinato in tantissimi casi, a fronte di una TOTALE ASSENZA DI INCASSI, grandissime DIFFICOLTA’ ECONOMICHE che hanno inevitabilmente portato al mancato pagamento di affitti, tributi ed utenze varie.
Chiediamo a gran voce, in veste di Consiglieri Comunali, che l’Amministrazione metta allo studio ed approvi, senza ulteriori ritardi, adeguate
MISURE A SOSTEGNO DI COMMERCIANTI, ARTIGIANI E PICCOLI IMPRENDITORI CHE A SEGUITO DEGLI ATTI LEGISLATIVI E DELLE ORDINANZE REGIONALI SONO COSTRETTI ALLA CHIUSURA DELLE ATTIVITÀ
La situazione di queste attività è talmente grave, e senza ragionevoli prospettive di miglioramento, che L’AMMINISTRAZIONE DEVE OFFRIRE UN SOSTEGNO A QUESTE ATTIVITÀ LAVORATIVE, come già avvenuto in altri Comuni.
Per l’immediato si potrebbe partire con una semplice delibera di indirizzo al dirigente del Settore Finanziario in cui il Sindaco potrebbe invitare a devolvere le indennità di tutti i politici sul Capitolo di Bilancio del Settore Servizi Sociali finalizzando questi fondi a sostegno delle attività sopra richiamate.
Più volte i Gruppi Consiliari di minoranza hanno ribadito la piena disponibilità ad una collaborazione fattiva e concreta al SERVIZIO DELLA CITTADINANZA, ribadendo la NECESSITA’ di dare avvio ad una UNITA’ DI CRISI che consenta all’intero Consiglio Comunale, superando le logiche partitiche, di mettere tutte le competenze possibili a sostegno di tutte le categorie pesantemente colpite dall’emergenza in atto.
Ci attendiamo una risposta chiara e positiva a questa richiesta sulla quale sarebbe auspicabile la convocazione di un CONSIGLIO COMUNALE in videoconferenza che abbia ad oggetto MISURE A SOSTEGNO DELLE ATTIVITÀ COMMERCIALI, PRODUTTIVE E DEI CITTADINI TUTTI."

 

Firmato

Roberto Caiazzo
Angelo Di Rienzo
Nunzia Miccolupi
Rosaria Nocerino
Melina Ragozzino
Annarita Vegliante

 

 

Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.