Banner
Banner

Capua. “Cerimonia della Campanella” al Liceo Garofano: il Dirigente Giovanni Di Cicco passa il testimone alla Dirigente Mariachiara Menditto.

Rubriche - Liceo Garofano

mendittoUna Cerimonia densa di significato, elegante e “in armonia”, cioè in perfetto “stile Garofano”, quella che si è svolta il 31 agosto! Il Dirigente scolastico Giovanni Di Cicco, che ha guidato il Nostro Istituto con impegno, amore e grandissima professionalità per ben quattordici anni, portandolo a diventare una vera e propria scuola “a colori”, ha consegnato “la Campanella” nelle mani della Nuova Dirigente del Garofano, Dott.ssa Mariachiara Menditto, già stimata e operosa guida dell’I.C. “Dante Alighieri” di Caserta, dell’I.T.C. “Federico II” di Capua e dell’I.C. “Giacomo Stroffolini “di Casapulla. Il gesto delle mani unite che stringono l’oggetto carico di simbolismo (una deliziosa campanella in ceramica) e i sorrisi emozionati tra i due “Presidi” ci hanno fatto capire chiaramente che la voglia di agire in continuità sarà una nota costante della gestione Menditto. Con umiltà e dolcezza, ma profondamente motivata, la nuova Dirigente, dopo la consegna, da parte di tutta la Comunità, di un omaggio floreale, ha ripetuto le parole che le disse Di Cicco quando seppe del suo trasferimento al Garofano : “Nessuno potrà mai amare questa scuola quanto te!” Eh sì: Mariachiara Menditto…l’indimenticabile Preside Michele Menditto, già valentissimo Professore di Matematica, che guidò il Garofano dal 1982 al 1999, agendo sempre con grande umanità e professionalità, era suo padre! A lui sono stati intitolati, per vari anni, proprio durante la gestione Di Cicco, i Concorsi “MeravigliosaMenteMatematica. Un “ritorno in famiglia”- così lo ha definito la Dirigente- “che sarà molto impegnativo, in considerazione dell’Altissima Qualità del Garofano…ma ce la faremo lavorando in armonia e serenità con il supporto di tutti: Staff, Collegio dei Docenti e quanti ci affiancheranno”. Parole dettate dalla mente e dal cuore, quelle che ci piacciono proprio perché sono in continuità con lo “spirito” del Garofano e con chi ci ha diretto per quattordici anni “tenendoci per mano” e spingendoci a relazioni sociali armoniche e produttive, il Preside Di Cicco, appunto. Una Cerimonia inusuale e beneaugurante, svolta in un’epoca orientata alla competizione e agli individualismi… Tutte le scuole e anche tutti gli altri contesti lavorativi dovrebbero vivere questi “passaggi” in un clima altrettanto sereno, motivante e rispettoso dell’altrui persona. Auguri di cuore alla Nostra Dirigente… Benvenuta al Garofano, Benvenuta tra noi!

 

Anna Migliore

 

Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.