Pullman in via Napoli: un cittadino chiede il rispetto delle disposizioni su fermata e sosta

piazza d'armiGentile Redazione, da un po' di giorni ho notato che tutti i mezzi privati che giungono a Capua per accompagnare i ragazzi al Liceo scientifico sostano nella Piazza d'Armi, dove si svolge la fiera settimanale, evitando danni alle strutture di via Napoli. Se si potessero far fermare prima nella Piazza e poi far scendere i ragazzi sarebbe meglio, perché si eviterebbe anche il frastuono delle auto in coda. Vorrei ringraziare l'Assessore ai trasporti per il suo interessamento al problema. Vi chiedo, poi, un altro sforzo per far sì che la stessa procedura venga attuata per i mezzi pubblici che hanno cambiato il luogo della loro sosta e mi spiego: i pullman sostano in maggioranza negli stalli delle auto e queste ultime sono costrette a sostare nella piazza assegnata ai mezzi pubblici. Le sembra giusto? Distinti saluti.

Giglio Francesco

 

    LA RISPOSTA DI VINCENZO PATERNUOSTO (CAPUAONLINE)

 

Gentile Signor Giglio, Lei è un cittadino molto attento e scrupoloso. Poniamo la Sua segnalazione alla cortese attenzione dell'Assessore ai trasporti e del Comando di Polizia municipale, perché, esistendo un'apposita area riservata alla fermata prolungata e alla sosta dei pullman, sarebbe opportuno imporne l'utilizzo a tutti. Grazie. Vincenzo Paternuosto di Capuaonline


Per contatti scrivi a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.