Banner

Capua. Giunge lettera di disappunto di un cittadino, sull'ordinanza "lenta" del Sindaco Centore

neve capua3Giunge lettera di un cittadino capuano, in merito al ritardo dell'ordinanza emessa dal Sindaco di Capua, Dott. Eduardo Centore.

Pubblichiamo intergralmente la lettera:

 

"Signor Sindaco.

La ringrazio di aver decretato la chiusura delle scuole per allerta meteo….con debito ritardo.
Sono il marito di un’insegnante che stamane,suo malgrado e con senso di responsabilità,si è recata a scuola per mancanza di comunicazioni in senso contrario, avendo Lei la responsabilità concreta dei propri alunni.
Nel tragitto tra casa e scuola purtroppo la sua auto ha tamponato un veicolo che la precedeva, causando fortunatamente solo danni materiali all’auto.
Solo dopo l’incidente ha appresso della determina di chiusura delle scuole.
La beffa oltre il danno.
Ferma restando la responsabilità di mia moglie nell’accidente che Le è occorso,voglio stigmatizzare questo fatto rappresentandoLe tutto il mio disappunto sul modo con cui è stata
gestita questa emergenza,tenuto anche conto che molti dei Comuni limitrofi hanno diramato per tempo la comunicazione di chiusura delle scuole (addirittura in alcuni comuni circostanti sembra
che abbiano preventivamente approvvigionato del sale).
Fatico a credere che in una città dove le scuole vengono chiuse per pioggia o carnevali,non si è provveduto per tempo a gestire questa emergenza.
Eppure tutti gli organi di informazione hanno diramato l’allerta meteo da giorni ed ancora stamane, mentre facevo la barba, sentivo alla radio dei problemi che stava causando la neve sia nella Capitale che nel tragitto autostradale Roma-Napoli.
NB.:La presente non è una speculazione Politica,ma semplicemente la protesta di un cittadino.
Con grande disappunto, un marito leggermente…..arrabbiato”

 

Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.