Questione conguaglio tassa rifiuti del 2011: spiegazioni e suggerimenti della consigliera Affinito

Loredana affinitoIn merito alla questione sollevata dal cittadino Ciro Di Benedetto sulla richiesta di pagamento inviata dalla Iap, relativa ad un conguaglio sulla tassa rifiuti del 2011, la capogruppo di "Campania Libera" in Consiglio comunale, dott.ssa Loredana Affinito, fornisce la sua spiegazione e dà anche suggerimenti sulle modalità che dovrebbero adottare i cittadini. "Segnalammo la problematica già nel 2012 con un nostro comunicato stampa - ha detto la consigliera Affinito. Il costo del servizio della raccolta differenziata inserito dall'allora assessore all'Ambiente ed Ecologia, dottor Marco Ricci, in bilancio di previsione dell'anno 2011 fu sottostimato rispetto poi al costo effettivo, per cui fu necessario un ruolo suppletivo per coprire circa 212.000 euro. Per questa ragione i cittadini si sono visti recapitare nel corso degli anni l'ulteriore bolletta a conguaglio. Suggerisco ai cittadini di verificare innanzitutto se il ruolo suppletivo TARSU 2011 sia effettivamente dovuto e, nel caso in cui il pagamento non risultasse effettuato, essendo una responsabilità dell'Ente e non del cittadino, di pagare soltanto l'importo della tassa effettiva senza interessi e costi di spedizione. Consiglio di trasmettere alla IAP, via fax/raccomandata a/r o pec, il bollettino ricompilato con relativa lettera di trasmissione".

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.