Museo Provinciale Campano: un cittadino sottolinea le numerose visite dopo la riapertura

palazzo antignano

Cara Redazione, leggo con soddisfazione per la città che il Museo Campano, anche se amministrato dalla Provincia, è stato meta di tante visite. Ciò ha comportato che diversi visitatori sono entrati nelle mura della città, visitando anche altri monumenti con l'esclusione di quelli perennemente chiusi. Il vantaggio è che gli operatori commerciali hanno avuto anche le loro visite di favore. Premesso ciò, evidenzio che in altre regioni quali l'Umbria e la Toscana etc. esistono, in prossimità delle uscite autostradali, dei cartelloni pubblicitari sui quali sono riportate le foto di monumenti con l'invito alla visita a chi transita su quei tratti. Ciò non sarebbe possibile per la nostra città?
Pasquale

 

LA RISPOSTA DI VINCENZO PATERNUOSTO (CAPUAONLINE)


Carissimo Signor Pasquale, la Sua proposta è pertinente. Il Sindaco dovrebbe inoltrare la richiesta alla società che gestisce le Autostrade e far apporre cartelli turistici che indichino la presenza del Museo Campano e magari di altri monumenti da poter visitare. Questo potrebbe attivare l'interesse di molti turisti di passaggio sull'A1 per il casello di Capua. Chiaramente bisognerebbe mantenere aperti il Museo e i monumenti anche nei giorni festivi e nei mesi estivi. Grazie. Vincenzo Paternuosto di Capuaonline

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.