Passeggio cani e pulizia: un cittadino propone la realizzazione di aree dedicate

via pomerio1Gentile Direttore, c'è stata sempre una certa lamentela nei confronti di chi possiede cani, sia per gli escrementi lasciati in ogni angolo della città che per l'abitudine di lasciare i cani liberi di passeggiare senza guinzaglio, rendendo un po' difficile la vita a chi ha paura dei cani. Nel condividere ciò, seppur possiedo una cagnolina di piccola stazza, devo evidenziare che sono diversi i proprietari di cani che usano portare dietro sacchettini per la raccolta di escrementi, mentre altri non se ne preoccupano.
Ciò premesso, segnalando il totale abbandono dell'area verde sita in via Pomerio, nel nostro gergo denominata "ncopp S.Antonio", propongo che la stessa possa essere destinata almeno per metà ad "area riservata ai cani". In questo modo i proprietari di cani vi potrebbero portare i propri animali per renderli liberi da guinzagli e dar loro l'opportunità di correre e passeggiare su un'area verde. Sembra forse una sciocchezza, ma tale area esiste in altre realtà come per esempio nel Principato di Monaco, certamente non paragonabile sia per cultura che per ogni tipo di situazioni.
Se ciò si potesse concretizzare, forse ci sarebbero meno disagi sia per i proprietari dei cani che per gli stessi animali, che potrebbero usufruire di tale area per ogni tipo di esigenza specificata.
Forse ci potrebbero essere altre opportunità per la creazione di piccole aree destinate a tale scopo, in ogni rione o zone della città.

Saluti ed auguri Pasquale Vilardo

RISPOSTA DI VINCENZO PATERNUOSTO

Gentile Sig. Vilardo, poniamo all'attenzione dell'Amministrazione comunale la Sua proposta. In altre realtà, come Lei sostiene, esistono aree destinate al passeggio dei cani dove, ovviamente, bisogna comunque rispettare determinate regole, come l'obbligo di evitare che i cani costituiscano pericolo per le persone e per gli altri animali, quindi bisogna sempre essere muniti di guinzaglio e trattenere i cani in caso di necessità, e di raccogliere le deiezioni solide dei propri cani. Al momento, sarebbe molto utile, come avviene in tante altre città, che nelle aree verdi pubbliche ed in altri punti del territorio cittadino fossero installate le macchinette per la distribuzione di sacchetti per la raccolta delle deiezioni dei cani, così da incentivarne l'utilizzo da parte dei proprietari. Grazie. Vincenzo Paternuosto di Capuaonline

Per contatti scrivi a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.