Musica ad alto volume oltre la mezzanotte: si può chiedere l'intervento delle forze dell'ordine

via napoliEgregio Direttore, è da qualche settimana che con l'arrivo del bel tempo e dell'estate si verifica il protrarsi di musica ad alto volume ben oltre la mezzanotte da parte di alcuni gestori di attività commerciali. Ma la fatidica mezzanotte non era il limite oltre il quale scattava il famoso silenzio notturno? E' mai possibile che i cittadini, chi con patologie gravi, chi bisognoso di riposare perché per il lavoro deve alzarsi all'alba, chi per l'avanzata età, debbano sopportare tutto questo fastidio? E' mai possibile che Capua non abbia nessuna piccola regola, nessuno che faccia rispettare un po' la legge? Si pensa ai paletti ma ai cittadini chi ci pensa? Grazie per la gentile accettazione della lettera e se può faccia qualcosa, altrimenti l'estate sarà un tormento.

Un cittadino

 

RISPOSTA DI VINCENZO PATERNUOSTO

Gentile Cittadino, comprendiamo la Sua rimostranza e chiediamo innanzitutto ai gestori di attività commerciali che impiegano musica di rispettare il limite previsto dai regolamenti comunali ed invitiamo il Comando di Polizia municipale di controllare che si rispettino queste norme. Suggeriamo ai cittadini di telefonare alle Forze dell'ordine qualora la musica ad alto volume dovesse superare la mezzanotte. Grazie. Vincenzo Paternuosto di Capuaonline

Per contatti scrivi a:    Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.