Ex Ospedale Palasciano: le ipotesi di un cittadino

ospedale palascianoGentile Redazione, già più volte abbiamo discusso, parlato e scritto della questione "Ospedale di Capua", che oramai è stato trasformato in Distretto sanitario. Oggi è da valorizzare ed incentivare ciò che potrebbe risultare operativamente più consono a tale struttura. La dirigente, che attualmente è reggente, infatti sta pensando di attivare l'Ospedale di Comunità e con esso sta sostenendo l'idea, già precedentemente avvalorata da una petizione popolare, dell'apertura di un Centro antidiabetico. Per questo è importante il sostegno alla dirigente sia dell'Amministrazione comunale che dei cittadini, specialmente i commercianti. Qualora si attivassero il Centro antidiabetico e l'Ospedale di Comunità, bisognerebbe considerare che ogni assistito avrebbe bisogno di accompagnatori e quindi, per frequenza e numero dei cittadini che arriverebbero dalle zone limitrofe, nascerebbe l'interesse commerciale. Stesso discorso se si affiancasse al Centro antidiabetico e all'Ospedale di Comunità un reparto oculistico (day hospital), con il reimpiego delle sale operatorie abbandonate. Saluti.


Pasquale Vilardo

RISPOSTA DI VINCENZO PATERNUOSTO

Gentile Signor Vilardo, La ringraziamo per la lettera e speriamo che quanto Lei ipotizza possa concretizzarsi. Grazie. Vincenzo Paternuosto di Capuaonline

 

Per contatti scrivi a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.