Piazza Etiopia: un cittadino esprime delle considerazioni sulla sua destinazione d'uso

piazza_etiopiaGentile Direttore, scrivo a Lei questa lettera per porre all'attenzione dell'amministrazione, che pare muoversi in cecità, una serie di considerazioni sulla Piazza Etiopia e sulla sua "destinazione", in virtù anche dell'articolo letto sulla riattivazione del mercato rionale e del parcheggio.

Premetto che, la Piazza a mio parere è una delle più belle della città di Capua, ma verte da tempo in uno stato di degrado e abbandono; questo per inciviltà dei cittadini, dei commercianti e per noncuranza e insufficienza dell'amministrazione comunale.

Piazza Etiopia sembra essere "terra di nessuno": parcheggi irregolari, locali comunali occupati abusivamente da attività ormai consumate, spazzi occupati abusivamente o comunque non regolamentati da attività in essere, giostre, ristoranti, alimentari ecc. ed inoltre è diventata il fulcro per lo smaltimento dei rifiuti per il 40% delle attività presenti nel centro di Capua; rifiuti tra l'altro depositati in qualsiasi momento e in qualsiasi modo (alla faccia della differenziata), stesso dicasi per i residenti non solo del centro. Ed in ultimo, ma non meno grave, ritrovo di persone poco raccomandabili, che nella migliore delle ipotesi utilizzano gli angoli della piazza per bisogni impellenti (perfino la tensostruttura delle giostre).

Gradisco molto l'iniziativa dell'assessore Lima di riattivare il mercato rionale per il "folclore" che rappresenta, ma se questo verrà gestito anzi "non gestito" come negli ultimi anni rappresenterà a mio avviso l'affossamento già imminente di questo luogo dal punto di vista paesaggistico.

Mi permetto quindi di suggerire all'amministrazione, prima di attivare una qualsiasi iniziativa, di risolvere prima i problemi, di ridare una sembianza gradevole al luogo e poi magari di destinare lo stesso a iniziative folcloristiche o meno ma di certo non ad un parcheggio diurno.

Caro direttore i problemi esposti non sono cosi oscuri, anzi, e non sono così invalicabili, ma come lei sa meglio di tutti purtroppo sono comuni a diversi siti della città e lamentati da tanti. E' possibile che solo chi di dovere non vede e provvede a trovare una soluzione?

La saluto cordialmente e la ringrazio per la voce che da ai cittadini.

 

Un Cittadino

RISPOSTA DI VINCENZO PATERNUOSTO

 

Caro Cittadino, La ringraziamo per la lettera che inviamo al consigliere delegato Marco Ricci per una risposta. Grazie. Vincenzo Paternuosto di Capuaonline

 

Per contatti scrivi a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.