Autobus via Garibaldi, parco giochi ed altre questioni

parco giochiCaro Direttore, volevo rassicurare il sig. Laudadio riguardo al divieto di transito degli autobus in via Garibaldi; Conosco bene quel quartiere perché ci abita mia madre e perché ci sono cresciuto io. Ho inoltrato al Comandante dei vigili la richiesta di apporre dei divieti di transito per gli autobus, così come gli ho chiesto già di preparare un'ordinanza che obbligasse tutti gli autobus di linea e scolastici a sostare in Piazza Mercato e non sui marciapiedi o in Largo G. Amico. Per i segnali so che è stata fatta opportuna determina di acquisto, per cui, come arrivano nelle disponibilità del Comando, i primi segnali che metteremo saranno proprio i divieti di transito e di sosta per gli autobus lungo via Napoli e in Largo G. Amico.

Per quanto riguarda il Parco Giochi, sono stato io a volerlo e crearlo per le famiglie e i bambini e non per dare fastidio alla gente. Evidentemente il gestore ha confuso qual è il vero scopo di quella struttura, perché se avessi voluto una discoteca avrei fatto un altro progetto. Va bene tutto, ma ledere la tranquillità delle persone nelle ore in cui tutti amano riposarsi non posso tollerarlo. Convocherò personalmente il gestore presso gli uffici della Polizia Municipale e lo diffideremo, previo sanzioni a perpretare in tale condotta.

 

Per la Villa Comunale verranno riparati i danni causati da atti vandalici, come da determina pubblicata, e credo sia il caso di affidarla alla sorveglianza di quei dipendenti del personale della manutenzione comunale che, in quanto non più in condizioni fisiche per effettuare quel servizio a causa di patologie, potranno tranquillamente svolgere il ruolo di custode del compendio e alla vigilanza notturna degli istituti qualificati.

Per le telecamere sul ponte, invece, ho sensibilizzato ed espresso più volte il mio consenso al Comandante Ventriglia. Appena avremo i fondi verranno acquistate ed istallate. I lavori sulla Riviera effettivamente sono in grande ritardo, però siamo ottimisti e propositivi poiché i risultati si cominciano a vedere e la riqualificazione è evidente. Dopo 60 anni di assoluto abbandono, credo valga la pena pazientare e godersi, sicuramente per la primavera, la nuova Riviera e così tutto sarà dimenticato. Il capannone ex TPN sarà terminato entro questa estate, almeno me lo auguro. Ringrazio il nostro concittadino per la gentile collaborazione, come la redazione di Capuaonline.

 

Marco Ricci

 

Per contatti scrivi a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.