Via Martiri di Nassiryia: sosta pericolosa e rischio di incidenti stradali

via martiri di nassiriyaCara Redazione, a tutti e grazie per il lavoro che ogni giorno svolgete. Vorrei nuovamente segnalare la problematica inerente la sosta selvaggia lungo via Martiri di Nassiria all'altezza di un club, nei pressi della strada laterale che conduce verso rione Risorgimento e ultimamente addirittura immediatamente vicino all'incrocio con la via Santa Maria Capua Vetere. La situazione sta diventando insostenibile e il rischio di incidenti sta aumentando enormemente, in quanto le auto bloccano l'intera corsia obbligando ad invadere l'altra oltre a rendere impossibile l'uscita dalla traversa del rione in quanto la visibilità è totalmente assente. E' possibile far giungere sul luogo i Vigili urbani o far piazzare un cartello di divieto di sosta lungo tutta la corsia? Svariate persone si lamentano della situazione e io stesso stavo per scontrarmi con un'auto uscita dal rione... Grazie.

Un Cittadino

RISPOSTA DI VINCENZO PATERNUOSTO

 

Caro Cittadino, cercheremo di far giungere la Sua segnalazione al Comndo di Polizia municipale con l'intento di ottenere un provvedimento. Quella da Lei segnalata è una situazione in cui si verifica un intralcio alla ciorcolazione, perché la strada è stretta, e determina un forte rischio di incidenti stradali. Ricordiamo che già più volte abbiamo trattato l'argomento ma evidentemente non è stato ancora risolto. Auspichiamo che questa possa essere la volta buona. Grazie. Vincenzo Paternuosto di Capuaonline

 

Per contatti scrivi a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.