Terzo tratto variante Capua-Maddaloni: un cittadino chiede chiarimenti  

comune di capuaGentile Redazione, già ne abbiamo parlato molte volte, ma risposte concrete non ne abbiamo avute e mi riferisco alla superstrada che doveva continuare da Santa Maria C.V. e superare Capua uscendo dopo il CIRA. Se adesso viviamo con il patema d'animo per la Terrra dei fuochi, a Capua si vive con la terra del veleno che giornalmente esiste per lo scarico di gas e scorie dovuto alla circolazione sulle strade interne ed esterne alla nostra città. La domanda che ci si pone è: come mai la superstrada finisce a Santa Maria C.V. e come mai chi doveva impegnarsi tanti anni fa ha sorvolato il problema? Forse si pensava che con il transito di tante auto od altro mezzo di circolazione, Capua ne avrebbe usufruito commercialmente? Invece si riscontrano solo danni alla nostra vivibilità ed al commercio. Forse, ironicamente, dobbiamo istituire un dazio per chi passa per la nostra città per i danni che giornalmente si arrecano? Saluti.

Pasquale Vilardo

RISPOSTA DI VINCENZO PATERNUOSTO

 

Gentile Signor Vilardo, a suo tempo la realizzazione del tratto stradale Santa Maria Capua Vetere-Capua, previsto e progettato, fu ostacolato politicamente e addirittura con una petizione popolare. In verità la costruzione di quel tratto stradale, che avrebbe decongestionato la città di Capua dalla morsa del traffico, confliggeva con interessi privati e alcuni politici capuani di quel tempo contribuirono ad ostacolare e non a favorire il progetto, che fu definitivamente accantonato. A far fallire questo progetto contribuirono anche numerosi commercianti, spaventati dalla scontata e sensibile riduzione del numero dei veicoli di passaggio per Capua. Purtroppo, caro signor Vilardo, in questa società spesso gli interessi economici finiscono per prevalere rispetto alla tutela dell'ambiente e della salute. L'ultima volta che si è parlato di questo progetto è stato nel 2007, quando l'allora assessore regionale ai trasporti della Regione Campania presentò uno studio di fattibilità per la realizzazione dell'opera. Però poi non se n'è fatto assolutamente nulla. Grazie. Vincenzo Paternuosto di Capuaonline

 

Per contatti scrivi a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.