Aliquota Tares allo Stato: la scadenza prorogata al 16 gennaio

TasseGentile Direttore, come mai il comune di Capua tramite la società IAP non ha inviato ai cittadini il modello F24 per il pagamento della differenza di 0.30 centesimi per ogni metro quadro dell'appartamento dovuto alla TARES che va allo stato? Forse questa volta non hanno velocizzato il servizio perchè questi soldi andranno allo Stato e non ai comuni, ma non si sono resi conto dello stato di agitazione che hanno creato nelle persone anziane che nel apprendere la notizia tramite il TG che tale pagamento andava effettuato entro il 16 dicembre. Perche non date voi ulteriori notizie di assicurazione ai cittadini che tali modelli F 24 saranno inviati tramite posta verso il 06/01/2014 alla società IAP S.R.L.Grazie di tutto e buon natale a tutti voi in redazione. Cordiali Saluti.

Francesco Giglio

 

RISPOSTA DI VINCENZO PATERNUOSTO

 

Caro Signor Giglio, l'assessore Ricci a tal proposito recentemente ha dichiarato: "Lo Stato ai cittadini e a noi Comuni ci ha messo in ginocchio, prelevando solo tasse; così come sarà coi 0,30 euro per mq che tutti i cittadini dovranno pagare con l'f24, che arriverà abitazione per abitazione e che andrà tutto al Governo centrale. Per qualsiasi altra informazione rivolgersi allo sportello Iap". Comunque, il Governo ha prorogato al 16 gennaio 2014 la scadenza dell'aliquota Tares diretta allo Stato, cioè 0,30 euro a mq, per questo non è ancora stata inviata alla abitazioni.

Marco Ricci

 

Per contatti scrivi a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.