Voragini stradali: un cittadino chiede un intervento più tempestivo dell'apposito ufficio comunale

buche stradaliCaro Direttore, chissà come mai mi trovo sempre nel momento giusto alo posto giusto. Forse sarà perché voglio bene alla mia città e come vedo anche lei, che due giorni fa ha parlato sul sito di Capuaonline.com del problema delle buche davanti al primo ingresso del parco Gescal (provenendo da Santa Maria C.V.). Stamane un'auto grande ci è finita dentro, battendo col fondo; il proprietario della stessa si è fermato imprecando e dicendo che si sarebbe recato presso chi di dovere per segnalare il problema. Dopo circa un'ora sono state riempite le buche, anche se avranno vita breve perché secondo la mia esperienza bisognava prima depositare dell'asfalto con breccia grossa e poi quello fino, considerando la sua profondità, ma accontentiamoci di quello che passa il convento. La ringrazio per le sue pubblicazioni. Cordiali saluti.

G.F.

 

LA RISPOSTA DI VINCENZO PATERNUOSTO (CAPUAONLINE)

 

Gentile Cittadino, siamo noi che ringraziamo Lei per le segnalazioni che puntualmente ci invia. Sono molto importanti perché rappresentano un monito per il Comune. Ne approfittiamo per segnalare anche noi la presenza di altre voragini, che si sono aperte presso gli stalli per la sosta delle auto prima della Piazza d'Armi. Ricordiamo dalle sue segnalazioni che molti pullman che accompagnano gli studenti si fermano proprio in quei punti. Sarebbe il caso, come Lei ha più volte suggerito, che si imponesse ai conducenti dei pullman di sostare presso l'apposita area della Piazza. Grazie. Vincenzo Paternuosto di Capuaonline

 

Per contatti scrivi a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.