Furti notturni in appartamento: un cittadino esprime la paura e il disagio della popolazione

comuneCara Redazione, chiedo scusa se disturbo. Volevo chiedere se con tutto quello che sta accadendo la nostra amministrazione sta pensando di mettere in piede qualcosa che ci faccia sentire un poco più protetti. Sto parlando di una cosa che tutti sanno: i furti maggiormente di notte. Infatti come tutti gli altri cittadini non viviamo più tranquilli e stiamo escogitando di tutto: pali dietro alla porta, bloccachiavi, antifurti, ma comunque non si vive più tranquilli. Si sa che il signor sindaco si è mobilitato presso il Prefetto per un tavolo tecnico, ma ad oggi nulla è cambiato. Aspettiamo e confidiamo nell''aiuto della nostra amministrazione.

Un cittadino preoccupatissimo

 

LA RISPOSTA DI VINCENZO PATERNUOSTO (CAPUAONLINE)

 

Caro Cittadino, la Sua preoccupazione è anche la nostra. Comunque, come avrà saputo, i Carabinieri di Capua hanno messo a segno un colpo significativo arrestando i componenti della banda che effettuava i furti in appartamento sul nostro territorio. E' chiaro che l'attenzione e la vigilanza devono rimanere alte perché il fenomeno dei furti notturni in appartamento è in espansione. Confidiamo nell'operato delle Forze dell'ordine e invitiamo l'Amministrazione comunale a tenere alta la guardia. Grazie. Vincenzo Paternuosto di Capuaonline

 

Per contatti scrivi a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.