Podismo in città: un cittadino chiede strade più illuminate, migliore segnaletica e viabilità

corsaGentile Vincenzo Paternuosto, rispondo alla lettera inviata dall'anonimo lettore sulle condizioni in cui si svolge il podismo a Capua in cui si esorta i runner ad indossare indumenti catarifrangenti. Premesso che se qualche podista non indossa tali indumenti per le vie buie della nostra città è un vero e proprio irresponsabile, però devo evidenziare che non sono tanto d'accordo sulla sua risposta. L'esortare i podisti ad evitare tale attività per le condizioni in cui versa Capua mi è sembrato quanto meno minimizzare l'argomento. Avrei gradito di più una risposta tipo "porremo all'attenzione dell'Amministrazione i problemi di illuminazione, viabilità, segnaletica verticale ed orizzontale", ma si vede che anche per Capuaonline queste sono battaglie contro i mulini al vento. Non parliamo della utopia poi di una pista ciclabile a Capua; questa significherebbe voler paragonare la nostra città ad una del nord e questo ahimè non accadrà mai! Saluti.

Massimo De Vivo

Parco Arcipelago - Capua

 

    LA RISPOSTA DI VINCENZO PATERNUOSTO (CAPUAONLINE)

 

Caro Signor De Vivo, non rinunciano mai a priori nel perseguire battaglie a favore di città e cittadini e lo abbiamo già ampiamente dimostrato. Abbiamo la convinzione, però, che un qualsiasi Comune dovrebbe destinare delle aree idonee per praticare gli sport all'aria aperta. Chiaramente ci riferiamo a piste ciclabili e a parchi e luoghi dedicati, perché riteniamo sia sbagliato "costringere" i cittadini a svolgerle lungo strade trafficate o, peggio ancora, isolate e scarsamente illuminate. Spesso abbiamo segnalato all'Amministrazione comunale l'assenza di luoghi in cui poter svolgere attività sportive come podismo e ciclismo, ma le nostre parole finora sono rimaste inascoltate. Non ci soddisfa chiedere all'Amministrazione di illuminare alla perfezione tutte le strade comunali, anche quelle più isolate, per consentire ai cittadini di fare podismo la sera, su strade dissestate e in condizioni quasi proibitive. E' nostro dovere, invece, richiedere di sistemare la segnaletica orizzontale e verticale di tutte le strade comunali e i manti e lo rifacciamo. Rivolgiamo, poi, un nuovo appello all'Amministrazione comunale affinché si adoperi per la destinazione di aree apposite per la pratica degli sport all'aria aperta. Ai cittadini, infine, consigliamo di evitare la pratica del podismo in condizioni proibitive (scarsa visibilità, strade isolate e con poca o senza segnaletica ecc.) e di scegliere invece orari, luoghi e condizioni favorevoli. Grazie. Vincenzo Paternuosto di Capuaonline


Per contatti scrivi a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.