Banner
Banner
Banner

Il “Federico II” per l’Ucraina

itet federico II logo          L’ITET “Federico II” di Capua è da sempre vicino ai giovani nel realizzare il loro futuro: nella sua mission ha come obiettivo sia il benessere psico-fisico sia la crescita culturale delle nuove generazioni, nella consapevolezza che entrambe queste dimensioni della personalità vadano attenzionate al fine di realizzare i progetti di vita degli adolescenti. In particolare, attraverso programmi didattici finalizzati all’inserimento sociale e culturale degli alunni provenienti dai Paesi non comunitari, sostiene questi alunni e li accompagna nel corso degli studi, al fine di poter avere un futuro migliore.
In considerazione del triste momento storico che l’Europa sta vivendo, il “Federico II” scende in campo a favore dei giovani ucraini. Nella consapevolezza che la solidarietà non basta, occorre garantire il proseguo del percorso scolastico lasciato a causa della guerra, anche per trascorrere del tempo di qualità con i coetanei e con adulti in grado di ridare loro la serenità e la spensieratezza che meritano. L’ITET “Federico II” si fa portavoce di questa emergenza scolastica e decide di accogliere tutti quei ragazzi e ragazze che repentinamente hanno dovuto lasciare i loro compagni di classe e i loro professori, garantendo per loro un veloce reinserimento nei loro corrispondenti percorsi e sostenendoli nell’alfabetizzazione della lingua italiana, anche grazie alla mediazione linguistica resa possibile da un piccolo gruppo di ragazzi ucraini che già frequentano la scuola e che parlano e scrivono perfettamente entrambe le lingue. I percorsi di accoglienza ed integrazione saranno coordinati dalle docenti Candida Giacobbone e Anna Sergiano.
Per ogni informazione utile è possibile recarsi a scuola, sia in Via Appia, oppure telefonare al numero 0823- 622979.

 

Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.