Banner

Alcuni consigli per la prevenzione dei tumori del collo dell’utero: il Pap Test.

Pap-test-versus-HPV-testCos’è il Pap Test?
Il Pap Test è un esame di esecuzione semplice ed indolore efficace nella diagnosi precoce dei tumori a carico del collo dell’utero, prima di conseguenze gravi e severe. Inoltre consente l’identificazione di patologie infettivo/infiammatorie comunemente responsabili di dolore e bruciore vaginale, dolore durante i rapporti, secrezioni vaginali maleodoranti, secchezza ed arrossamento vulvo-vaginale (interno ed esterno), facilitandone la terapia.

 

Quando farlo?
Tutte le donne all’inizio dell’attività sessuale devono sottoporsi al Pap Test (comunque non oltre il 18° anno di età). Tale esame deve essere ripetuto una volta all’anno per i primi 3 anni. In caso di negatività dei primi 3 esami consecutivi, il Pap Test va ripetuto ogni 3 anni. Il periodo ottimale per eseguire l’esame è dall’8° al 12° giorno del ciclo. Non può essere eseguito in caso di infezione vaginale od in presenza di perdite ematiche. Non devono essere utilizzati ovuli vaginali nelle 72 h precedenti l’esame, e possibilmente non bisogna aver avuto rapporti sessuali nelle 24 h precedenti.

 

In cosa consiste?
L’esame prevede una normale visita ginecologica. Qualora in due Pap Test consecutivi si riscontra un processo infiammatorio, nonostante la terapia, nonché in caso di Pap Test dubbio, è necessario completare l’esame mediante la colposcopia.

Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.