La Porta di Napoli, dopo cinquecento anni si presenta in uno stato pietoso...


Porta NapoliCon la macchina del tempo, vorremmo tornare indietro di molti anni fino a giungere nel periodo del fine ‘500 per vedere l’ingresso monumentale di Porta Napoli effettivamente come era conciato all’epoca e come si presentava la città per chi proveniva da sud.
Di sicuro, possiamo scommetterci e porre anche la mano sul fuoco, che non potremmo mai arrivare all’attuale stato pietoso raffigurato in foto, che si presenta dopo circa cinquecento anni.
Ci sono innegabili responsabilità del nostro governo cittadino che lascia stare abbandonata una zona della città che viene rappresentata molte volte come immagine simbolo, nei libri di storia, nelle riviste di turismo, nelle cartoline ricordo della città di Capua.
Fu l’architetto capuano Ambrogio Attendolo a progettare questa magnifica opera, fu probabilmente l’attuale ufficio manutenzione comunale a deciderne il decadimento.
Che cosa ci vuole a tagliare un po’ di erba, risistemare l’ambiente circostante e dare ogni tanto qualche colpo di ramazza?
Possibile che la manutenzione ordinaria della nostra città non comprenda questi punti strategici che hanno bisogno di cura e di rispetto?
Una scusante, potrebbe essere quella che la zona in questione, è poco frequentata dal via vai di persone e fortunatamente dalle auto.
Effettivamente, l’idea non sarebbe tanto malvagia, se si organizzassero eventi, mercatini, mostre ed altre manifestazioni proprio su questa strada che subisce poco il traffico e che è a ridosso del centro storico.
Pensate ed immaginate, un caratteristico mercatino di artigianato che parte dal quadrivio della stazione e finisce poco prima della grande volta dell’arco di Porta Napoli.

Allora: “AAA cercasi Associazioni, volontari ed amanti della città per rivalutare un posto veramente bello”.

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.