Un ritorno innovativo delle Matres Matutae, l’artista Branco le fa rivivere ancora con colori vivi

Una 'Mater' di Roberto BrancoLa fantasia, il colore, le forme e la mano dell’artista, combinate e fuse insieme, possono produrre un risultato meraviglioso.
Se questo risultato, genera e smuove un sentimento, tutto ciò si chiama Arte.
Roberto Branco è un capuano mite, nei suoi modi, elegante e rispettoso della propria città, perché cosciente che la storia, la cultura e l’arte di Capua deve essere ancora proseguita, seguendo un solco ben definito che è stato tracciato nel tempo da persone ed artisti che hanno voluto un forte bene alla Città, e che l’hanno fatta grande.

 

A Roberto è venuta in mente l’idea di creare e dare una forma contemporanea ad una delle più belle ed importanti icone capuane che tutto il mondo ci invidia, le Matres Matutae.

 

Nel suo negozio laboratorio d’arte di Corso Gran Priorato di Malta, sta dando vita ad una produzione artistica davvero originale.
Rifacendosi appunto alle esclusive sculture in tufo delle ‘Madri’ presenti nel Museo Campano di Capua, sta producendo delle creazioni scultoree fatte con diversi materiali e colori vivi, che interpretano in modo molto innovativo le nostre ‘Matres Matutae.

 

Sul sito web www.materparade.it sono ben visibili le sue forme artistiche, i suoi manufatti che liberamente e simpaticamente, ha denominato appunto ‘Mater Parade’.

 

Roberto con questa innovativa forma d’arte che offre alla città, rende anche un giusto e meritato omaggio alla figura della donna/madre che ai giorni d’oggi, in una società sempre più convulsa, cattiva ed aggressiva, viene abbruttita molte volte dalla violenza e lasciata spesso da sola .

 

  

- Per visionare i numeri precedenti di "Fotosintesi" clikka QUI

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.