Banner

Foglie di Lauro. Il Falco dialoga con il territorio. Il tema del meeting, promosso ed organizzato dall'istituto superiore capuano.

meeting falcoIl Falco dialoga con il territorio. Il tema del meeting, promosso ed organizzato dall'istituto superiore capuano, per l'appunto, il Giulio Cesare Falco, ha riscosso consensi ed apprezzamenti, che sono andati bel oltre le aspettative.
Di certo, la collaborazione che il dirigente scolastico Angelina Lanna ha ricevuto dalla Facoltà di Economia Aziendale, ha sancito un evidente processo di interscambio, attraverso il quale, gli studenti, hanno avuto, ed avranno, l'opportunità di scrutare con maggiore interesse e consapevolezza il proprio, eventuale, futuro universitario.
L'aula magna della facoltà ha accolto con efficacia il programma organizzativo della giornata. La meravigliosa sede universitaria, ospitata nel complesso conventuale di Santa Maria delle Dame Monache, ha fatto il resto.
L'inaugurazione dell'anno scolastico e la presentazione dell'offerta formativa, sono stati i punti fondamentali dell'attenta e qualificata organizzazione, coordinata dalla dirigente del Falco, dicevamo, professoressa Angelina Lanna, la cui enfasi, non ha lasciato indifferente il folto e qualificato uditorio, per altro arricchito dai genitori e parenti degli studenti premiati nell'ambito del Culture day. L'evento, infatti, ha riconosciuto le eccellenze studentesche, distintesi nel compimento degli studi dello scorso anno scolastico; medaglie, diplomi e contributi in bonus economici, sono stati offerti dall'associazione sportiva "Il Gladiatore".
Il professor Francesco Izzo, direttore del Dipartimento di Economia, ha elogiato l'iniziativa, ritenendola in perfetta continuità con la "seduta" di laurea celebrata nei giorni scorsi proprio nella piazza principale di Capua: quella dei Giudici.
I professori universitari Matricano e Gangi hanno sostenuto, in qualità di referenti all'orientamento, il primo, ed al placement il secondo, il lavoro del professor Lagnese del Falco, come per le docenti Crispino e Capitelli, per la cura dell'evento; per le funzioni strumentali, i docenti Tomas e Golino.
Insomma, una collaborazione tra il Falco e l'Università di Capua, sicuramente, destinata a produrre ottimi risultati, soprattutto per gli allievi che privilegeranno gli studi economici e finanziari.

 

Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.