Banner
Banner

Foglie di Lauro. Il Museo Campano: un luogo delle possibilità

museocampano11Il Museo non è solo il luogo dell'identità, della conservazione, della ricerca; il Museo è soprattutto il luogo delle possibilità: una straordinaria occasione per gli uomini di oggi di contemplare le vette e condannare le miserie del passato per cercare di essere cittadini migliori nella contemporaneità. Lo afferma Paolo Giulierini, direttore del Mann, il Museo archeologico di Napoli. Una definizione, quella dell'autorevole funzionario, che si addice alla perfezione con la genesi del Museo Campano di Capua. Un connubio perfetto, aggiungiamo, che contempla l'ingresso di palazzo Antignano in un circuito che, siamo certi, darà maggiore consistenza alle iniziative per il rilancio del Museo di Capua. Il presidente della Provincia, Giorgio Magliocca e quello del CdA del Campano, Francesco Di Cecio, hanno sottoscritto il protocollo d'intesa, che sancisce una sorta di collaborazione tra i due musei, per cui il ticket d'ingresso consentirà la visita ad entrambe le strutture.
Fare rete consolida e rafforza, sicuramente, tutto ciò che viene organizzato per ribadire la titolarità della nostra regione in primis e di Capua, in particolare, quali città al alta vocazione culturale e quindi turistica. Fare rete, dicevamo, sicuramente nell'ambito locale tra Provincia, proprietaria del Museo Campano ed Amministrazione Comunale, dove entrambe necessitano del coinvolgimento autorevole e diretto della Diocesi, forte di un patrimonio artistico "unico". Un primissimo passo, il comodato di Santa Placita, che sarà la portante di un atteso ampliamento espositivo, dove troveranno dimora reperti ed opere, fino ad oggi non fruibili dal pubblico.
Il Museo, però, dovrà essere anche oggetto di un approfondito ed immediato processo organizzativo, con personale ivi applicato, sufficientemente utilizzato anche nei giorni festivi; convenzioni con guide specializzate ed una campagna promozionale adeguata alle aspettative.
L'impegno del Consiglio di Amministrazione con il presidente Francesco Di Cecio, il sostegno del consigliere delegato De Cristofaro e la conclamata determinazione del Presidente Giorgio Magliocca, lasciano ben sperare, anche perché, la recente nomina del direttore Solino, stabilisce una nuova ed autorevole guida culturale.

 

Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.