Banner

Foglie Di Lauro. Il Volturno protagonista che Carnevale di Capua con i "Pirati del Volturno e Peter Panza"

peterpanzaCarnevale di Capua: umorismo, fantasia, sarcasmo, insomma voglia di divertirsi. La storia di una partecipazione popolare goliardica, genuina, che sin dal crinale degli anni quaranta, ha animato il centro storico adagiato sull'ansa del fiume.
E, quest'anno, sarà anche lui, il Volturno di Capua, protagonista del Carnevale.
La brillante intuizione degli abitanti del rione, così detto Santa Caterina, insomma, proprio quelli dove risiedevano i "ciummaiuoli" che hanno organizzato un imponente gruppo umoristico, con tanto di vascello, denominato "I pirati del Volturno", capitanati da Peter "Panza". Già il titolo la dice lunga sulle pantomime che renderanno piacevole e divertente l'esibizione.
Veniamo al dunque, il vascello porterà la bandiera nera con il teschio bianco, ovvero “Jolly Roger”. Questa è una nostra supposizione, però, anche perché è tutto top secret, insomma, in linea con la tradizione, che vuole solo il giovedì grasso la visione dei gruppi umoristici, che poi animeranno il carnevale di Capua, fino al martedì grasso.
L 'intento degli organizzatori è quello di unire i rioni e provare ad utilizzare le zone della città unendole alle fiabe. Peter Pan, in questo caso, panza, con i bambini sperduti, alla ricerca della nostra isola, ovvero la Capua perduta, ed i pirati che poi diventeranno esperti ciummaiuoli. Tutto questo, con la speranza di far scoprire un modo sano e genuino di divertimento, come un tempo, dove bastava poco e niente per crearsi un vestito e stare tutti insieme. Non un merito come rione, ma come persone che amano la propria città. Il gruppo punta ad avere un seguito di almeno 100 persone, senza alcuna finalità di primeggiare, ma alla riscoperta della capuanita'. Fanno sapere gli organizzatori che la partecipazione al gruppo è aperta. Il riferimento è Marco Carino.
Nel rileggere la letteratura piratesca, scopriremo la nave del capitano Uncino, chiamata così, perché Uncino decide di dargli il nomignolo di uno dei suoi pochi amici fidati, Roger Peter Davies. Oppure l' hispaniola, che compare nel libro L’isola del tesoro, di Robert Louis Stevenson, che prende il nome da una delle più grandi isole delle Antille. Indimenticabile La perla di Labuan, raccontata da Emilio Salgari, con lady Marianna, la donna amata dal famoso Sandokan, descritta ne I pirati della Malesia.
Le ultime produzioni cinematografiche, poi, con la Perla Nera, la nave del capitano Jack Sparrow, protagonista del film I pirati dei Caraibi.
Il perché vi abbiamo voluto raccontare tutto questo, perché in qualunque caso, questi personaggi sono stati oggetto di gruppi umoristici, che hanno partecipato al nostro carnevale, con personaggi che hanno rappresentato la storia e la tradizione umoristica della manifestazione.
Marco Carino e gli abitanti del rione Volturno, hanno risposto "Si" alla chiamata, nel segno della capuanita' e del carnevale.

Nella foto Marco Carino con Simona Pesa di Party con Noi.

 

Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.