Banner
Banner

Foglie Di Lauro. Volturno in Festa. I Ciummaioli capuani in campo alla I° Edizione

ciummaioli lontroVolturno in festa, protagonista della giornata promossa ed organizzata da un comitato di volontari e l'egida del portale Capuaonline.
Due di settembre, Capua riscopre quella che è, senza dubbio, una risorsa naturale, sulle cui sponde venne edificata la città nuova.
La tradizione dei "ciummaiuoli" di Santa Caterina ha segnato una tappa fondamentale nella stratificazione umana e sociale della città, sicché l'antropologia locale ricorda i trascorsi delle famiglie del quartiere, che basavano il sostentamento quotidiano, proprio dal fiume.
Una giornata, insomma, per riscoprire non solo un valore aggiunto, ma anche e soprattutto rispolverare antiche tradizioni e generare e sollecitare, iniziative consone per dare dignità al "corso", che delimita il perimetro urbano della città.
Il lontro, la classica imbarcazione, a fondo piatto e prua rialzata, sarà tra i protagonisti, e con esso Tittone schiuvatiello, tra i custodi di una antica tradizione dei ciummaiuoli, quella di produrre, appunto la barca .
Tittone svelerà con la praticità di sempre, la costruzione del lontro, racconterà aneddoti e storie legate alle famiglie di Santa Caterina.
Tittone lo farà con la semplicità che lo contraddistingue, quale ultimo baluardo in difesa del Volturno.
Il gruppo di volontari che si prenderà cura dell'aspetto logistico è composto da Gaetano Maioriello, Andrea Alfano, Salvatore Mandato, Giovanni Gravante, Giancarlo Buglione ed Alessandro Flaminio.
Tutto l'aspetto gestionale, invece, è curato da Capuaonline, il portale cittadino che dal tredici novembre del duemila e punto di riferimento informativo per i "navigatori di rete" locali e dei tanti concittadini che risiedono extramoenia.
L'idea di "Volturno in Festa" è dunque organizzata dagli "Amici del Rione Volturno", con la finalità di far riscoprire le antiche tradizioni dei ciummaioli oltre a cercare di coinvolgere grandi e piccoli con i giochi di un tempo: il tiro alla corda, la cavallina.
Sarà dato risalto anche all'aspetto culinario, con protagonista il "Cuoppo", un misto di fritturine di pesce d'acqua dolce servito appunto nel cuoppo di carta, che rappresenterà, metaforicamente, il pescato del giorno.
All'evento, parteciperà anche l'Associazione "Appunti Fotografici", infatti, sarà allestita una mostra inerente la Regina del Volturno, con foto di ieri e di oggi.
In serata, poi, intrattenimento musicale con "Animania" con il maestro musicista capuano Antonio Fierro. Con questa iniziativa, l'auspicio è anche - e questo lo aggiungiamo noi - che le autorità preposte, attuino tutte le attività di progettazione ed esecuzione di una "bella" pulizia delle sponde, per donare dignità e decoro ad una delle immagini ambientali più suggestive della nostra città.

Nella foto il lontro in esposizione lungo la riviera Casilino.

Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.