Banner
Banner
Banner
Banner

Foglie di Lauro. Ritorna nella "sua" Capua, Elena Russo, attrice protagonista di numerose fiction di successo

Foglie 010522jpgRitorna nella "sua" Capua Elena Russo, l'attrice protagonista di numerose fiction di successo, si esibirà con il nuovo spettacolo venerdì prossimo, 6 maggio, ore 20, nel teatro Ricciardi. È la "prima" in Campania di "Italiani brava gente", prodotto da Blue in the Face, scritto e diretto da Enrico Maria Falconi. Con Elena Russo saranno in scena: Peppe Piromalli, Federica Corda, Maria Teresa Iannone ed Alessandro Sparacino. “Italiani Brava Gente” vuole raccontare il fenomeno migratorio italiano e, anche attraverso l’ironia, l’essenza dei sentimenti nostrani. Nella lettura del testo è chiaro l'omaggio ad Arthur Miller e ad Eduardo De Filippo. La storia è ambientata negli anni cinquanta, in una New York che registra un imponente fenomeno migratorio da parte di numerosi Italiani alla ricerca di fortuna. Tra i personaggi più significativi della commedia c'è
Alfredo Cammeriere, che vive da anni a Staten Island, è un uomo solitario con una incontenibile passione per la boxe, sogna di diventare un pugile professionista, ma come gran parte di immigrati, sbarca il lunario al porto, cercando di guadagnare il necessario per sopravvivere. Con lui c'è l'inseparabile Tommy. Maria Coppola, di origine napoletana, vive in un appartamento vicino a quello di Alfredo, con la figlia si è trasferita da Los Angeles, nasconde ferite di un passato molto duro, al punto da desiderare una forte voglia di riscatto nella nuova realtà. Anna Ruggiero è anche lei napoletana, ha preferito andare via dalla sua città per evitare di subire un torto. Nasconde un segreto, ma riesce a rimanere una donna positiva con una grande forza di volontà. Tommy Laganà, invece, è un americano di nascita, ma di origini italiane, è scaltro e furbo, vive di espedienti, amico di Alfredo, ma non è una amicizia disinteressata; Giovanni Cammeriere, si è trasferito da Palermo a New York a casa del cugino dove divide la stanza con Anna, Elena Russo. Crede di meritare il meglio dalla vita. C'è, poi, Liliana De Luca, figlia di Maria, è una ragazzina fin troppo disinibita e arrabbiata con la madre per averle fatto abbandonare Los Angeles. “Italiani Brava Gente”, il fenomeno migratorio italiano, con l’ironia e l’essenza dei sentimenti nostrani. Il teatro Ricciardi di Capua riuscirà a creare la giusta atmosfera di un passato che rappresenta la storia italiana degli anni cinquanta e con Elena Russo, sarà, sicuramente, un piacevole ritorno ai suoi anni trascorsi nella nostra città.

Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.