Banner
Banner

Foglie di Lauro. "FaziOpenTheater": 4° Edizione della rassegna nazionale di teatro.

faziopenIl palazzo Fazio di Capua, nel centro storico, sede dell'associazione Capuanova, ospita "FaziOpenTheater", quarta edizione, che si propone quale rassegna nazionale di teatro, danza ed arti performative. L'attore e regista Antonio Iavazzo, nella foto principale ndr, illustra i contenuti della ripresa artistica e culturale, dopo la sospensione dovuta all'emergenza covid. Domenica prossima, 24 ottobre, ore 19.30, presso la sala teatro di via Seminario è di scena l'associazione "Il Principe dei Sogni" di Napoli, che presenta "Giovanna, the Neapolitan queen. Serial killer woman crazy horse". Il testo e la regia sono di Giuseppe De Chiara, gli interpreti Giuseppe De Chiara, Maria Basilicata, Gabriella Striani, Daniela De Luca, Francesco Merlino, Pina Ranauro, Giuseppe Natale, Luigi Bartolozzi e Giancarlo Marigliano. (ingresso € 10, ridotto, € 7) . L'intera rassegna in cartellone prevede anche abbonamenti (15 Spettacoli): € 70. Certificati tutti gli adempimenti previsti dai dpcm emanati per arginare il rischio contagio. L'iniziativa che si svolge a palazzo Fazio è con la collaborazione di Annamaria Di Maio, Gianni Arciprete, Luigi De Sanctis, Chiara Russo, Beatrice Baino, patrocinata dal Comune di Capua, promossa dall’ Associazione Il Colibrì, Capuanova e in partneriato con Aliante di Capua, la Scuola di Alta Formazione in Teatro e Cinema Il Pendolo, “Mestieri del Palco – Progetto Zeta” di Napoli, l’Associazione “Arabesque”.
“Dopo una guerra, così dopo una pandemia come è successo a noi, c’è una sorta di catartica rigenerazione - afferma Antonio Iavazzo - per gli operatori culturali, è risultata chiara ed evidente: senza la nostra sostanza di arte, teatro e poesia non riusciamo proprio a vivere. E’ ossigeno e necessità. E crediamo che anche chi ha imparato ad amarci in questi anni vorrà condividere con noi, con entusiasmo, passione e gioia, questa nostra rinascita. Ora, come non mai, abbiamo veramente bisogno del calore, del sostegno e della partecipazione di quanti amano lasciarsi stupire, ancora e sempre di più, dalla bellezza". Il cartellone propone anche il progetto di danza contemporanea “Oltre la Linea”, promosso e ideato dall’Associazione “Itinerarte”, con la partecipazione di alcune famose ed affermate compagnie del panorama nazionale ed internazionale di TeatroDanza. "Uno sforzo ed un sacrificio notevolissimo - continua Iavazzo - per chi come noi, in nome della libertà espressiva e della promozione di progetti creativi, si autofinanzia e crede ancora nella forza dirompente dell’arte. Abbiamo elaborato un programma ricchissimo ed articolato con artisti che renderanno degne le nostre aspettative e quelle del pubblico che ci seguirà”.

 

Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.